Home Macity Voci dalla Rete Adobe nel mirino di Microsoft?

Adobe nel mirino di Microsoft?

Tra le vittime, dirette e indirette, della sentenza favorevole a Microsoft emessa da un tribunale americano ci sarà  anche Adobe.

A dirsi sicuro che il colosso del software grafico finirà  per pagare l’inevitabile maggior aggressività  e baldanza di cui potrà  disporre Redmon è un analista americano che opera per Deutsche Bank, Peter Ausnit.

Ausnit ha abbassato il suo rating su Adobe da “hold” a “sell” proprio sulla scorta della sentenza pronunciata dal tribunale e che di fatto dà  mano libera a Microsoft per l’utilizzo del suo peso monopolistico nel campo dei sistemi operativi.

Secondo Ausnit Adobe ora rischi di scontrarsi direttamente con Microsoft “avendo posto – scrive l’analista – Acrobat come un completamento di Office”, un pacchetto per il quale Microsoft prevede strategie diverse che “l’accompagnamento” di Acrobat. Secondo le stesse dichiarazioni della società  di Bill Gates, infatti, la prossima versione di Office sarà  integrata da XDocs, uno strumento che si occuperà  di dare accesso e modificare ai dati di moduli pubblicati on line. I moduli elettronici e on line sono considerati da Adobe uno settore di espansione strategica per la crescita di Acrobat, al punto da avere acquistato una società  che produce software per modulistica elettronica, Accelio.

Secondo Ausnit XDocs non sarebbe che il primo passo per Microsoft in direzione dell’espansione verso il mercato di Adobe. “Bisogna attendersi nel corso del 2003 – dice l’analista – nuovi annunci da parte di Microsoft nel campo del software distribuzione dei documenti in forma elettronica”

Le dichiarazioni di Ausnit paiono e4ssere state condivise dagli investitori; dopo l’abbassamento del rating e la presentazione del report i corsi azionari di Adobe hanno subito un brusco abbassamento.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,940FansMi piace
93,806FollowerSegui