fbpx
Home MacProf Multimedia e Masterizzazione Adobe rilascia la beta del Media Player per filmati Flash

Adobe rilascia la beta del Media Player per filmati Flash

Adobe ha rilasciato nel corso della giornata di ieri la prima beta del suo Media Player, un’€™applicazione che si proporrà  sul mercato come concettualmente simile ai più popolari riproduttori di file multimediali, Windows Media Player e QuickTime sopra tutti.

L’€™Adobe Media Player si distingue dai sopraccitati per il fatto che è orientati specificatamente a far girare i filmati in formato Flash basandosi però sulla tecnologia Ajax. Con l’€™Adobe Media Player sarà  possibile non solo vedere i filmati on line, come accade oggi con il plug in flash, ma anche scaricare gli stessi filmati per conservarli sul proprio disco fisso e vederli in locale. In questo senso Adobe spera di costruire un robusto ecosistema a supporto della sua tecnologia Flash, creando un business e un’€™offerta che potrebbe interessare il mercato dei fornitori di contenuti on line.

Una delle funzioni più rivoluzionarie di Adobe Media Player è la possibilità  di presentare spot pubblicitari che cambiano ad ogni visione e questo nonostante il filmato sia residente sul disco fisso e nella piena disponibilità  dell’€™utente. In questo modo i canali Tv potrebbero concedere show o programmi d’€™intrattenimento a titolo definitivo, ma inviare pubblicità  in streaming ogni volta che questi fossero visionati. Sarà  anche possibile abbonarsi ad uno spettacolo e vederselo scaricato sul disco fisso ogni volta che ne arriva un nuovo episodio e anche vederlo on line; in questo caso le pubblicità  saranno integrate nel filmato.

Adobe Media Player in versione definitiva doveva essere rilasciato per marzo, ma ora la società  di San Josè parla di un lancio non prima del mese di luglio.

Offerte Speciali

Articolo precedenteAAPL, nuovo record storico
Articolo successivoBungie e Microsoft si separano?