Home Macity Internet Apple dovrà  pagare tutte le spese legali a Samsung per la causa...

Apple dovrà  pagare tutte le spese legali a Samsung per la causa in UK

Sembra essere costata cara ad Apple la notifica iniziale sulla sua home page riguardo alla causa persa in UK contro Samsung, notifica che non era piaciuta alla corte britannica per i suoi contenuti e che è stata poi rimossa, sebbene troppo tardi, con una versione rispettosa della sentenza.

A causa di quella notifica infatti, il giudice ha ordinato ad Apple di pagare un totale indennizzo di spesa a Samsung: non si tratta dunque solamente delle spese legali, come avviene di solito sempre in UK, ma tutte le spese sostenute dal personale legale di Samsung per il processo, come ad esempio spese di parcheggio, telefonate, cancelleria, a partire dal primo fino all’ultimo giorno.

Il provvedimento, economicamente forse non più di tanto rilevante ma in un certo qual modo umiliante a livello di immagine per Cupertino, è stato così giustificato dal giudice:

Per quanto riguarda i costi (onorari degli avvocati) da addebitare ad Apple, siamo giunti alla conclusione che tale provvedimento avrebbe dovuto essere a titolo di risarcimento danni […] segno di disapprovazione della Corte del comportamento di una parte, in particolare in relazione al suo rispetto di un ordine del tribunale. Il comportamento di Apple ha giustificato un tale provvedimento.

Nel documento ufficiale deliberato dalla Corte UK, il giudice Robin Jacob esamina nei dettagli l’accaduto e analizza l’originale notifica di Apple sottolineando gli aspetti di tale messaggio che erano già stati in precedenza considerato “falsi e ingannevoli” e che avrebbero quindi contribuito a trarre ulteriormente in inganno lettori e giornalisti in merito alla tematica.

Fra questi aspetti sono evidenziati gli oggetti della causa fra le due aziende, che ad osservare i documenti ufficiali riguardano non i Samsung Galaxy raffrontati ad iPad, ma i Samsung Galaxy raffrontati ad un design generico registrato da Apple, che assomiglia ad iPad ma non identifica in modo preciso il tablet della Mela; il giudice smonta anche i riferimenti alle altre cause in Europa e alla popolare causa negli Stati Uniti, dove – particolare omesso nella prima notifica da Apple – Samsung è sì stata sconfitta ma non per il design dei suoi tablet.

In definitiva il processo in UK, da semplice insuccesso legale, si è trasformato in una completa debacle di immagine per Apple, che oltre al danno della sconfitta ora dovrà anche subire la beffa finale dell’indennizzo.

Offerte Speciali

Minimo prezzo per Apple Watch 5: sconti nel carrello

Black Friday: Apple Watch 5 in sconto (e secondo bracciale Apple in regalo)

Supersconto su Apple Watch 5. E in omaggio peril black friday anche un bracciale originale Apple aggiuntivo
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,954FansMi piace
93,812FollowerSegui