fbpx
Home Hi-Tech Giochi e Console Attaccati i server di Blizzard: rubate mail e password cifrate

Attaccati i server di Blizzard: rubate mail e password cifrate

Gli sviluppatori di World of Warcraft e Diablo III hanno diramato un comunicato facendo sapere che i server della propria rete Batle.net sono stati attaccati in “mondo non autorizzato e illegale”. I dati rubati dagli hacker non includono informazioni sensibili come numeri di carte di credito, nomi reali e indirizzi di fatturazione, ma le mail degli utenti, le risposte alle domande di sicurezza e gli hash con le password (un file che sfrutta alcune tecniche per offuscare il reale contenuto).  Blizzard afferma che il Secure Remote Password protocol (SRP) utilizzato rende estremamente complessa l’estrazione delle password e questa operazione richiederebbe in ogni caso l’analisi individuale di ogni singola password prima dell’utilizzo.

“Attualmente”, si legge nel comunicato, “non abbiamo riscontrato nessuna prova che siano state compromesse informazioni di carattere finanziario come carte di credito, indirizzi di fatturazione o nomi reali. La nostra indagine è ancora in corso ma finora non ci sono indizi che suggeriscano che ci sia stato un accesso a queste informazioni”. Blizzard, per precauzione, raccomanda ad ogni modo ai propri utenti di cambiare password e di fare altrettanto su server e servizi differenti con i quali si usa la stessa password.

Blizzard è al lavoro con le forze dell’ordine ed esperti di sicurezza per individuare la fonte dell’attacco. Sarà nei prossimi giorni richiesto il cambio della domanda di sicurezza e agli utenti delle versioni mobile richiesto l’aggiornamento del software di autenticazione. Secondo lo sviluppatore il meccanismo di sicurezza del portachiavi di protezione è ancora integro. 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,983FollowerSegui