Home Macity Internet Google implementa la preview dei PDF nei risultati di ricerca

Google implementa la preview dei PDF nei risultati di ricerca

Come facciamo di solito per visualizzare un PDF frutto di una ricerca su Internet? Semplice: lo scarichiamo e lo visualizziamo; oppure lo apriamo direttamente nel browser o con un plug-in integrato. Quest’ultima soluzione però non è sempre disponibile.

Fino a qualche giorno fa. Google ha infatti pensato si metterci lo zampino e ha iniziato ad integrare la modalità  di visualizzazione rapida dei PDF direttamente dai risultati di ricerca: trovato il PDF, ci basta cliccare su “Quick View” per aprire immediatamente il documento in una finestra del browser, senza dover lanciare nessun altro software. Un’opzione che gli utenti di Gmail già  conoscono molto bene.

Con questa funzione Google rivolge un segnale non da poco ad Adobe e al suo reader, che con il passare del temo sembre diventare un software sempre meno importante. Lo sappiamo bene noi utenti Apple che sfruttimo Safari: il browser della Mela consente di aprire i PDF direttamente all’interno delle sue finestre, senza bisogno di Adobe Reader.

Ora, grazie a Mountain View, qualunque browser decidessimo di usare, i PDF saranno un solo click di distanza.
[A cura di Giordano Araldi]

Offerte Speciali

Arricchite il Mac o l’iPad con gli sconti: Magic Trackpad a 110,95 € e Magic Keyboard a 125,99 €

Black Friday: per Magic Trackpad uno sconto di quasi 30€

Su Amazon arriva in sconto la Magic Trackpad in ribasso di quasi 40 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,950FansMi piace
93,808FollowerSegui