Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » In iPhone OS bug sicurezza

In iPhone OS bug sicurezza

Pubblicità

L’esperto di sicurezza Mac Charlie Miller ha svelato una nuova vulnerabilità  in iPhone OS che permette di eseguire attacchi da remoto via shellcode, con codici e istruzioni via riga di comando. La scoperta è significativa perché fino a oggi la maggior parte degli esperti di sicurezza riteneva impossibile eseguire istruzioni via shellcode su iPhone originali.

Charlie Miller, che ricordiamo si è aggiudicato per due anni consecutivi la vittoria al CanSecWest penetrando in Mac OS X e Safari, ha dimostrato in pubblico al Black Hat Europe la possibilità  di avviare codici e istruzioni via shellcode su un iPhone originale. La falla permette all’attaccante di eseguire qualsiasi tipo di operazione, di assumere il controllo dello smartphone e carpire informazioni personali dell’utente. La minaccia comunque non è immediata perché per lanciare questo tipo di attacco occorre sfruttare un bug all’interno dei programmi che funzionano su iPhone, e una vulnerabilità  di questo tipo non è stata ancora individuata.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità