fbpx

Nuova versione test di VPC 4

Connectix ha rilasciato ieri, per tutti gli utenti registrati di Virtual PC, una nuova versione di test di VPC per OS X.
L’update dovrebbe migliorare le prestazioni di lancio e di esecuzione delle applicazioni di Windows 2e riparare alcuni bugs che affliggevano la versione precedente, presentata nel corso del MacWorld Expo di New York.
La nuova versione, che rappresenta una sorta di beta ancora ad uno stadio non molto avanzato, di VPC 4.0, scadrà  il prossimo 31 dicembre. Voci raccolte nel corso del MacWorld, in effetti, affermavano che Connectix conta di lanciare l’emulatore Win entro la fine dell’anno o al più tardi nel corso del MacWorld di san Francisco che si aprirà  ad inizio gennaio.
Connectix, avvisando che essendo VPC 4.0 un prodotto ancora incompleto e potenzialmente quindi anche problematico dal punto di vista della stabilità , chiede il massimo feedback da parte degli utenti promettendo di tenere in considerazione tutte le osservazioni raccolte.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Articolo precedenteUn Mac da caccia.
Articolo successivoTransmeta, è un mondo difficile
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,209FollowerSegui