fbpx
Home MacProf Office / Gestionali Ominipage per MacOs X

Ominipage per MacOs X

Nella giornata di ieri OmniPage ha annunciato la disponibilità  dal prossimo mese di OmpiPage Pro X, il primo software per il riconoscimento dei caratteri nativo per MacOs X.
Il software, ha spiegato il product manager Chris Strammiello, trae vantaggio da tutte le nuove caratteristiche di MacOs X e aggiunge una nuova interfaccia Aqua. da notare che OmniPage, considerando che al momento la maggior parte degli scanner ancora non ha driver nativi per MacOs X, ha reso il software in grado di funzionare sotto classic. Se uno scanner viene pilotato da TWAIn e da un Plug-In di PhotoShop si può importare il testo da Classic e poi elaborarlo in MacOs X. Omnipage Pro X è in grado anche di funzionare in modalità  Classic.
Secondo una intervista rilasciata a Maccentral il nuovo OCR è molto più preciso del suo predecessore. Alcuni test lasciano pensare in una accuratezza nel riconoscimento del 40% superiore rispetto ad Omnipage 8 con una precisione che arriva fino al 99,2% quando si tratta di interpretare i caratteri. Ominipage per MacOs X sarà  anche in grado di trasformare i file in PDF in file editabili e di “leggere” il testo con una voce sintetica, il che sarebbe utile per persone disabili e non vedenti. E’ anche i grado di intepretare le tabelle e si integra con MacOs X. I prezzi andranno da 499 a 149$ a seconda delle versioni e delle opzioni di aggiornamento.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,966FansMi piace
93,788FollowerSegui