fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Addio Beats 1, arrivano le radio Apple Music 1, Hits e Country

Addio Beats 1, arrivano le radio Apple Music 1, Hits e Country

Apple cambia nome a Beats 1, la sua radio Internet trasmessa su Apple Music: da oggi si chiama Apple Music 1 e viene accompagnata da due altre radio Apple Music Hits e Apple Music Country. L’annuncio che interesserà il pubblico che segue i programmi condotti da DJ di fama internazionale, arriva oggi direttamente da Cupertino che ci spiega che Apple Music 1 continuerà da là dove si collocava Beats 1.

«Beats 1 – spiega Oliver Schusser, vice president of Apple Music, Beats, and International Content –  ha messo la human curation in primo piano e attratto ascoltatori con programmi in esclusiva creati dalle persone più innovative, rispettate e amate del settore. Ora Apple Music Radio fornisce una piattaforma globale senza uguali dove artisti di ogni genere possono parlare di musica, fare musica e condividerla con i fan. Ed è solo l’inizio: continueremo a investire nella radio live e a creare opportunità per permettere agli ascoltatori di tutto il mondo di entrare in contatto con la musica che amano».

Apple non si limita a cambiare nome a Beats 1, ma introduce in essa una serie di novità come programmi con Aitch, Kerwin Frost, HAIM, Lady Gaga, Nile Rodgers, Travis Scott, Young M.A e tanti altri. Ad organizzare i programmi resta Zane Lowe, conduttore e Global Creative Director di Apple Music che promette «Grande musica come essenza di Apple Music Radio».
apple music 1La ragione del cambiamento del nome potrebbe avere a che fare con il processo di abbandono del marchio Beats (Ipotizzato diverso tempo fa) e con la volontà di richiamare il brand Apple su tutta l’offerta Apple Music.

Se per Beats 1 che diventa Apple Music 1 ci potrebbero essere ragioni strategiche di marketing, il lancio di Apple Music Hits è semplicemente orientato ad ampliare l’offerta di musica in diretta. Il nuovo programma «Offrirà – dice Apple – un catalogo completo con i più grandi successi degli anni ’80, ’90 e 2000 con dirette quotidiane a cura di Jayde Donovan, Estelle, Lowkey, Jenn Marino, Sabi, Nicole e Natalie Sky, George Stroumboulopoulos (di “House of Strombo”), insieme a programmi speciali di Ari Melber e altri. I fan potranno ascoltare anche nuovi programmi in esclusiva di artisti come Backstreet Boys, Ciara, Mark Hoppus, Huey Lewis, Alanis Morissette, Snoop Dogg, Meghan Trainor, Shania Twain e tanti altri».

Stessa cosa per Apple Music Country che «Vuole essere l’approdo per ogni corrente di questo genere sempre più popolare in tutto il mondo. La stazione offre un mix della migliore musica del momento e presenta ai fan le star di domani, senza dimenticare i brani e gli artisti leggendari che hanno plasmato e definito il country nel corso degli anni».
Addio radio Beats 1, arrivano Apple Music 1, Apple Music Hits e Apple Music CountryIn Apple Music Country ci saranno dirette quotidiane di Kelleigh Bannen, Ty Bentli, Bree, Alecia Davis, Ward Guenther, Nada e Tiera, e programmi settimanali di Ashley Eicher e Kelly McCartney. I fan potranno ascoltare anche nuovi show in esclusiva di nomi come Jimmie Allen, Kelsea Ballerini, Dierks Bentley, BRELAND, Luke Bryan, Luke Combs, Morgan Evans, Florida Georgia Line, Pat Green, Willie Jones, Chrissy Metz, Midland, Rissi Palmer, The Shires, Carrie Underwood e Morgan Wallen, e di produttori e cantautori leggendari come Dave Cobb, Jesse Frasure e Luke Laird, e del giornalista Hunter Kell.

Apple Music Radio e così Apple Music Hits e Apple Music Country, saranno disponibili, come già Beats 1, gratuitamente su qualunque dispositivo dove è disponibile Apple Music: iPhone, iPad, iPod, CarPlay, Apple Watch, Apple TV, Mac, HomePod e online su music.apple.com. È possibile chiedere a Siri di riprodurre “Apple Music 1”, “Apple Music Hits” o “Apple Music Country”. Al momento in cui scriviamo, però, le nuove stazioni non sembrano essere ancora state messe in onda.

Per tutto quello che c’è da sapere sul servizio di musica in streaming Apple Music si parte da qui. Infine per tutti gli articoli di macitynet dedicati ai servizi in streaming per video e musica si parte da questo collegamento.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1289,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1289,99 euro invece che 1529.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,789FansMi piace
93,851FollowerSegui