Adobe Photoshop Elements 2018 su Mac App Store: Photoshop per il resto di noi

Photoshop Elements 2018 offre tutte le principali funzioni e tecnologie del fratello maggiore Photoshop, più diversi tutorial che guidano l’utente passo a passo nell’applicare effetti e modifiche alle immagini. Disponibile sul Mac App Store.

photoshop elements 2018

Cercate una alternativa economica a Photoshop, da tempo disponibile solo nella versione  con i piani in abbonamento della Creative Cloud? La risposta la offre Adobe stessa con Photoshop Elements 2018, applicazione di fotoritocco, disponibile sia nella versione venduta sul sito dello sviluppatore, sia su Mac App Store.

Nel momento in cui scriviamo la versione proposta su Mac App store è venduta a 109,99 euro, prezzo identico a quello proposto sul sito Adobe.

Photoshop Elements 2018 vanta funzioni che sfruttano tecnologie di computer vision e machine learning, quelle che la software house definisce di “elaborazione intelligente”. Sono presenti opzioni di elaborazione automatizzata e funzioni che, ad esempio, consentono di “aprire gli occhi chiusi” in una foto, copiando automaticamente gli occhi aperti da una foto e fondendoli all’interno di un’altra.

Interessante anche la disponibilità nell’ultima versione  di guide complete per ottenere istruzioni passo dopo passo per sfruttare effetti e tecniche creative, perfetta per non perdersi tra i numerosis trumenti disponibili per chi compie i primi passi con il software. Tra le funzioni offerte dall’applicazione, la possibilità di sostituire gli sfondi nelle foto con molta facilità selezionando il soggetto di una foto e collocandolo su un diverso fondo.

Adobe Photoshop Elements 2018 2

Le funzionalità di “elaborazione intelligente” prevedono un meccanismo che effettua le selezioni in automatico: Photoshop Elements 2018 elimina i tempi prima necessari per molte selezioni e scontorni, riconoscendo il soggetto e gli altri elementi principali nell’immagine, permettendo di iniziare subito a rimuovere oggetti e modificarli.

Per quanto riguarda le presentazioni sono state aggiornate con gli strumenti per selezionare e assemblare brevi videoclip creando presentazioni animate personalizzabili in vari modi. Dopo aver modificato le foto, è possibile condividerle in presentazioni, collage, calendari e altre composizioni, nonché sui vari social media.

Adobe integra  procedure guidate che permettono anche a principianti di sfruttare al meglio gli strumenti dei software per operazioni comuni o complesse. Troviamo guide per sfruttare al meglio effetti per trasformare qualsiasi foto in acquerello su texture, creare doppie esposizioni, applicare effetti di sovrapposizione artistici e molti altri ancora.

Tra le peculiarità da segnalare: funzioni per stamape composizioni, collage e regali, per creare calendari, biglietti di auguri e cartoline da stampare a casa. Alle foto possono essere applicate cornici ed effetti artistici. Le foto possono esseare condivise rapidamente su Facebook, Twitter e altri social media, presentazioni e videoclip condivisi su YouTube e Vimeo.

Quali sono i requisiti per Photoshop Elements 2018?

I requisiti indicati da Adobe per eseguire Photoshop Elements 2018, sono:

  • Processore Intel multicore a 64 bit
  • Mac OS X v. 10.11 fino a macOS v. 10.13
  • 4 GB di RAM
  • 5 GB di spazio disponibile su disco rigido per l’installazione delle applicazioni; 2 GB aggiuntivi per il download di tutti i contenuti facoltativi
  • Schermo con risoluzione di 1280×800 o superiore
  • Connessione Internet necessaria per il download dei contenuti

Adobe Photoshop Elements 2018 richiede OS X 10.11 o seguenti, “pesa” 2.52 GB ed è in vendita su Mac App Store a 109,99 euro.

Cosa c’è di nuovo in Photoshop Elements 2018

Rispetto alle precedenti versioni (Photoshop Elements 13, Photoshop
Elements 14 e Photoshop Elements 15), Photoshop Elements 2018 integra diverse novità, qui di seguito riassunte:

  1. opzione Amministrazione automatica per trovare le foto migliori
  2.  funzioni di correzione per occhi chiusi
  3. Modifiche guidate (Sostituisci sfondo, Effetto sovrapposizione, Carta acquerello, Doppia esposizione)
  4. Selezioni automatiche (basta trascinare il mouse su un soggetto per selezionarlo
  5. Creazioni presentazioni dinamiche istantanee della selezione di foto e brevi videoclip

A chi è destinato Photoshop Elements 2018?

Adobe Photoshop Elements 2018 è il software di fotoritocco adatto a tutti gli utenti che vogliono valorizzare le proprie fotografie. È particoalrmente adatto per i principianti del fotoritocco. Consente un’organizzazione intuitiva delle risorse e offre opzioni automatizzate, suggerimenti in tutti i passaggi durate le operazioni di elaborazione e metodi semplici per realizzare e condividere composizioni fotografiche di grande impatto.

Che differenza c’è tra Photoshop Element, Photoshop e Photoshop Lightroom?

  • Photoshop Elements è progettato per chi è ancora alle prime armi nell’elaborazione digitale delle immagini e desidera una soluzione semplice per organizzare, modificare, creare e condividere le proprie foto.
  • Photoshop è un programma più avanzato e complesso ed è in prastia lo standard professionale di riferimento per la creazione di immagini.
  • Photoshop Lightroom è pensato per le esigenze di fotografi professionisti e amatoriali di livello avanzato, consentendo loro di importare, elaborare, organizzare e visualizzare grandi quantità di foto digitali.