Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Video Digitale » Adobe potenzia Premiere Pro e After Effects con strumenti AI e 3D

Adobe potenzia Premiere Pro e After Effects con strumenti AI e 3D

Pubblicità

In occasione dell’IBC Show di Amsterdam, Adobe ha presentato versioni aggiornate di Adobe Premiere Pro e Adobe After Effects con nuovi strumenti di Intelligenza Artificiale AI e 3D che potenziano e velicizzano montaggio video ed effetti.

In tutte le nuove versioni dei software e della piattaforma di Adobe sono presenti funzionalità che sfruttano l’Intelligenza Artificiale AI per automatizzare compiti ripetitivi, consentendo a video editor e motion designer di velocizzare il flusso di lavoro.

Nell’ultima versione di Premiere Pro (una beta nel momento in cui scriviamo) sono state integrate funzionalità che consentono di individuare più velocemente i dialoghi (in inglese), migliorate le funzioni di modifica basate su testo (modalità che permette di creare tagli di prova in modo semplice, come copiare e incollare il testo), migliorato le funzioni di Auto Tone Mapping per maggiore uniformità dei colori in fase di output.

Adobe riferisce che la timeline è ora “cinque volte più veloce”, semplificando le attività di editing, trimming e quanto altro è possibile fare dalla timeline.

Sempre in Premiere Pro, è stata migliorata la qualità del parlato (discorso in testo), utile per generare automaticamente trascrizioni e aggiungere sottotitoli ai video, migliorando l’accessibilità. L’AI della funzione “Discorso in testo” rimuove rumori di sottofondo, e migliora registrazioni che non sono di buona qualità; è anche disponibile uno slider stile mixer per incorporare alcuni suoni di background.

Una nuova categoria Audio nei tagging permette di individuare clip con dialoghi, musica, effetti sonori e rumori ambientali.

L’ultimo aggiornamento di Premiere Pro include migliorie in termini di performance e nuovi strumenti quali Effects Manager per individuare plug-in incompatibili per ottimizzare le prestazioni di sistema; l’Automatic project recovery permette invece di recuperare il lavoro dove era rimasto in caso di problemi.

Sono state poi integrate novità relative alle preferenze colore, alla mappatura toni per i video HDR (High Dynamic Range) e sono presenti nuove impostazioni nel pannello Oscilloscopi Lumetri

Per quanto riguarda After Effects, è presente un nuovo pennello a rotoscopio che sfrutta l’AI permettendo di rimuovere più velocemente e in modo più preciso gli oggetti, ed è disponibile un vero spazio di lavoro 3D che permette di progettare e creare contenuti 3D in modo più rapido e preciso.

Negli scorsi mesi Adobe ha introdotto numerose nuove funzionalità basate sulla piattaforma di intelligenza artificiale proprietaria Firefly: in agosto sono arrivati strumenti per creare al volo effetti di testo con Adobe Express. Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità