Amazon Books, Amazon apre il suo primo negozio fisico a Seattle

Amazon non è più solo e-commerce: con Amazon Books il colosso online apre a Seattle il suo primo negozio fisico per la vendita di libri

Con una comunicazione ufficiale Amazon ha confermato che aprirà il suo primo negozio fisico, presso il Seattle University Village. La società ha inviato una lettera ai clienti con i dettagli sul negozio, che si chiamerà Amazon Books e che venderà quasi esclusivamente libri.

Il locale è concepito come “prolungamento fisico di Amazon.com”: l’azienda venderà i libri più apprezzati disponibili sul sito web di Amazon (allo stesso prezzo) e anche hardware marchiato Amazon, tra cui Kindle, Echo, Fire TV e Fire Tablet; nel negozio gli “esperti di dispositivi Amazon saranno a disposizione per rispondere alle domande e per mostrare i prodotti in azione”.

amazon books-10

Per l’apertura del negozio si è scelta una posizione nel University Village, un complesso commerciale di lusso a nord del centro di Seattle, dove aziende come Microsoft, Apple e Verizon hanno aperto i loro negozi. “Abbiamo applicato 20 anni di esperienza di libri on-line per costruire un negozio che integra i vantaggi di offline e online nell’acquisto dei libri” scrive Amazon nella lettera ai clienti. “I libri nel nostro deposito sono selezionati in base a giudizi dei clienti, numero di pre-ordini, vendite su Amazon.com, popolarità su Goodreads e valutazioni dei nostri curatori”.

L’University Village, in precedenza sede di un negozio di Barnes & Noble prima della chiusura nel 2011, era stato confermato come sito potenziale per un negozio di Amazon nel lontano 2012; l’apertura di Amazon Books è un importante passo per un’azienda nata online ed ora pronta a fare ingresso nella vendita tradizionale.