fbpx
Home Hi-Tech Android World Apple acquisisce C3 Techologies: Apple Maps sempre più vicino

Apple acquisisce C3 Techologies: Apple Maps sempre più vicino

Apple, secondo 9to5 Mac, ha acquisito C3 Technologies, azienda impegnata nel settore delle mappe geografiche realizzate con tecnologia 3D, per una cifra vicina ai 240 milioni di dollari, sebbene alcune voci parlino di numeri addirittura vicini al miliardo di dollari. Dopo Poly9 e Placebase si tratta delle terza acquisizione di Apple nel settore delle mappe, che conferma ulteriormente la volontà della Mela di lanciare una sua propria applicazione dedicata alla localizzazione

Lo scopo sarebbe quello di affrancarsi da Google, il cui Google Maps resta ancora il punto di riferimento su iOS, facendo parte della lista di applicazioni pre-installate. La sfida è indubbiamente ardua: Google Maps esiste da molti anni e, come il motore di ricerca, è il primo punto di riferimento online in termini di mappe.

C3 Technologies, i cui prodotti i nostri giornalisti avevano preso in esame durante lo scorso MWC di Barcellona dove venivano dimostrati su piattaforma Android e iOS, finendo per essere molto impressionati, è derivata da un sistema sviluppato da Saab che l’aveva commercializzato nel settore militare per il puntamento di missili da crociera. La resa in 3D è impressionante: 10 centimetri in ogni posizione mappata; le carte 3D offrono ben 24 angoli di visione differenti, permettendo realmente di “navigare” all’interno delle scene.

Secondo quanto riferisce 9to5 Mac i principali dirigenti di C3 tra cui anche Mattias Åstrom, CEO dell’azienda intervistato da Macitynet a Barcellona, ora lavorano per Apple in un team interamente integrato nella struttura di Cupertino anche se la collocazione geografica resta nella nativa (per l’azienda) Svezia. Suggestivo ed evocativo il nome in codice del gruppo: “Sputnik”,

In ogni caso, qualità del lavoro e delle tecnologie C3 a parte, non sarà facile sostituire non solo l’applicazione ma anche la abitudini degli utenti; a meno che Apple non sia in grado di realizzare un’applicazione dotata di un estremo valore aggiunto.

Qui sotto il filmato girato da Macitynet a Barcellona; più sotto una mappa in 3D di Oslo così come viene elaborata dalla tecnologia C3.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.