fbpx
Home Macity Futuroscopio Apple brevetta mappatura laser, tastiera meccanica touch e connettori invisibili

Apple brevetta mappatura laser, tastiera meccanica touch e connettori invisibili

Le anticipazioni in rete riguardano i prodotti attesi nel giro di pochi mesi o poco più di un anno, mentre dai brevetti è possibile leggere nel futuro della Mela. Apple brevetta la mappatura laser 3D con posizionamento, una tastiera ibrida meccanica e anche touch per sostituire il mouse e una tecnologia per realizzare connettori invisibili simili a Smart Connector.

A differenza dei telemetri laser attuali che misurano la distanza con una sola superficie a patto che l’utente sia completamente immobile, la soluzione di Apple riportata da AppleInsider, abbina laser, accelerometri, giroscopi e GPS per catturare in un colpo solo le distanze e anche le superfici di tutto ciò che circonda l’utente. Le rilevazioni effettuate vengono confrontate con la posizione dell’utente, in questo modo non è più richiesta una postazione fissa. Si tratta di una soluzione versatile ed efficace, con applicazioni possibili nella computer vision per le auto a guida autonoma, nelle mappe, nella realtà virtuale e aumentata fino a poter arrivare in futuro negli iPhone.
Apple brevetta  brevetto apple laser 3d 2Meno futuribile ma altamente desiderabile per gli utenti la tastiera ibrida meccanica che abbina tasti fisici a superfici touch. Queste ultime possono essere disposte in aree dedicate o direttamente sulla superficie dei tasti, in questo modo è possibile immettere lettere e numeri ma anche controllare il puntatore sullo schermo, senza mai allontanare le mani dalla tastiera. Il software di gestione riconosce tempi e forza per distinguere tra la pressione di un tasto per l’inserimento dei caratteri dai movimenti di mano e dita per il controllo del puntatore.
brevetto apple tastiera 1Il terzo brevetto invece riguarda connettori invisibili basati su tecnologie ottiche. Oggi Smart Connector offre tre contatti a vista per dati e alimentazione su iPad Pro: la soluzione di Apple permette di nascondere i connettori dietro una serie di micro forature. La trasmissione dei dati è possibile tramite trasmettitori laser a infrarossi catturati poi dal dispositivo ricevente. I vantaggi sono due: porte e connettori invisibili a occhio nudo e consumi di energia sensibilmente inferiori rispetto al Bluetooth. Ma c’è anche uno svantaggio: con questa soluzione è possibile trasmettere e ricevere dati ma non l’energia elettrica per il funzionamento.

Alcuni brevetti Apple sono molto futuristici, per quanto riguarda tecnologie o applicazioni. Per esempio la mappatura laser 3D potrebbe arrivare prima nelle auto e solo dopo anni in un iPhone, altre soluzioni invece appaiono decisamente più fattibili, come per esempio la tastiera ibrida. Leggere il futuro nei brevetti Apple è affascinante ma occorre tener conto che solo pochissimi di questi si trasforma in un prodotto commerciale.
brevetto apple ottiche 1

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui