fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple e Genius insieme per i testi delle canzoni su Apple Music

Apple e Genius insieme per i testi delle canzoni su Apple Music

Il database dei testi delle canzoni di Apple Music si amplia e migliora grazie alla collaborazione siglata tra Apple e Genius. Non solo: ora la piattaforma di musica in streaming di Cupertino diventa il player di default integrato nel sito web e nelle app di Genius.

Genius è nato nel 2009 come piattaforma per annotare i testi delle canzoni rap: nel corso degli anni la copertura si è estesa moltissimo, includendo altri generi musicali e ben oltre i testi delle canzoni. Con contributi degli utenti e della comunità di appassionati, ma anche del team interno di Genius, oltre che di cantanti e autori, Genius oggi si definisce come il più grande database al mondo di testi delle canzoni.
Apple e Genius insieme per i testi delle canzoni e integrazione Apple MusicÈ diventato molto popolare anche grazie alla incredibile mole di aneddoti e analisi dei brani che raccontano in dettaglio l’idea e la creazione da parte degli artisti. Ma il successo di Genius è dato anche dalla grande quantità di contenuti originali prodotti dal team interno con notizie, storie, racconti e anche video e documentari originali, tutti dedicati al mondo della musica.
Apple e Genius insieme per i testi delle canzoni e integrazione Apple MusicLa collaborazione tra Apple e Genius funziona su due livelli. Il database di testi delle canzoni di Apple Music viene arricchito grazie allo sterminato archivio di testi di Genius. Dall’altra parte Apple Music diventa il player ufficiale integrato in Genius. Questo significa che gli utenti che visitano il sito web Genius o usano le sue app possono superare l’ascolto gratuito dell’anteprima di 30 secondi dei brani accedendo direttamente al player Apple Music e da qui ascoltare per intero le canzoni desiderate.
Apple e Genius insieme per i testi delle canzoni e integrazione Apple MusicL’integrazione del player Apple Music nel sito Genius è possibile grazie alle web API presentate da Apple per la prima volta durante la conferenza mondiale degli sviluppatori WWDC 2018 a giugno.

All’interno di Apple Music su iPhone e iPad gli utenti possono visualizzare i testi delle canzoni premendo l’icona a forma di ellissi in basso a destra. Apple Music si appoggia a diversi database esterni per i testi dei brani ma in nessun caso viene indicato il nome della fonte: questo rimarrà valido anche per Genius.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB ad un prezzo davvero appetibile: 1319 euro invece che 1529. Ma anche il modello da 256 Gb offre un prezzo di richiamo: 1049 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,564FansMi piace
94,153FollowerSegui