Apple guadagna più di HP, Google, Intel e Cisco sommate insieme

La multinazionale della Mela non è solo la società più grande della Silicon Valley: secondo la classifica SV 150 Apple guadagna più di quattro big sommati insieme: HP, Google, Intel e Cisco

apple logo dollar money icon 500

Apple guadagna più HP, Google, Intel e Cisco sommate insieme: lo rivela la nuova classifica realizzata dal San Jose Mercury News SV 150 delle più grandi società di tecnologia, elettronica e comunicazione della Silicon Valley. La graduatoria è stata compilata in base ai dati del 2013 tenendo in considerazione i ricavi complessivi e i profitti, evidenziando anche il margine dei profitti rispetto alle vendite e la capitalizzazione di mercato, ottenuta moltiplicando il numero totale delle azioni per la quotazione di mercato rilevata il 31 marzo 2014.

Apple è prima per ricavi e profitti, rispettivamente pari a quasi 174 miliardi di dollari e 37 miliardi di dollari, mentre è tredicesima in base al margine di profitto pari al 21%. Apple è anche prima per capitalizzazione di mercato, con un valore stimato del business di 478 miliardi di dollari.

Le dimensioni e la scala del successo di Apple emergono con più evidenza se i risultati vengono confrontati con quelli degli altri colossi del settore ICT della Silicon Valley, in particolare con le società che rientrano nelle prime 5 posizioni. Al secondo posto infatti troviamo HP con un fatturato di 112 miliardi di dollari: tutti gli altri indicatori però sono a grande distanza da quelli di Cupertino: i guadagni sono di 5 miliardi di dollari con un margine di profitto sensibilmente inferiore, pari al 5%. Per capitalizzazione di mercato HP è al nono posto.

Google è ora terza in classifica con ricavi di 59 miliardi di dollari e profitti di quasi 13 miliardi di dollari: il margine dei profitti del 22% è di poco superiore a quello di Apple. Per capitalizzazione di mercato Google è seconda con un valore stimato di 375 miliardi di dollari. Anche Intel che costruisce processori e chip fondamentali per costruire Mac e PC non riesce a generare profitti con la stessa percentuale della Mela: il 18% contro il 21% di Cupertino.

Tra gli altri colossi segnaliamo eBay al settimo posto, stabile rispetto all’anno scorso, Facebook all’undicesimo con un balzo rispetto al sedicesimo posto del 2012, Symantec specializzata in sicurezza informatica al dodicesimo posto, SanDisk al quindicesimo e AMD al 17esimo posto.

apple guadagna sv 150 1000