fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Apple ha testato centinaia di prototipi di AirPods Max

Apple ha testato centinaia di prototipi di AirPods Max

Era già emerso che lo sviluppo di AirPods Max è durato oltre 4 anni, ora da una nuova intervista si apprende che Apple ha sperimentato centinaia di prototipi di AirPods Max prima di scegliere il design definitivo. Il sito giapponese Casa BRUTUS ha pubblicato una intervista con Evans Hankey, vice presidente di Apple responsabile industrial design, con Bob Borchers, vice presidente product marketing e con Eugene Whang, industrial designer di Apple, tutti sentiti a proposito delle nuove AirPods Max.

Nell’intervista Hankey spiega che Apple ha testato centinaia di prototipi di AirPods Max nell’ambito di un lungo periodo di sviluppo, con l’azienda alla ricerca di un equilibrio tra comodità e qualità audio. Il design team di Apple ha effettuato molte ricerche per individuare la forma ideale delle cuffie, assicurandosi di ottenere un prodotto comodo e una chiusura ermetica.

La multinazionale di Cupertino ha ovviamente testato a fondo i controlli touch, già presenti su cuffie over-ear di competitor quali Sony e Bose, decidendo in ultima analisi di sfruttare una versione più grande della Digital Crown di Apple Watch per offrire controlli per il volume tattili e precisi. Nella cuffia è presente anche il tasto “Controllo rumore” che consente di cambiare la modalità di controllo passando dalla cancellazione rumore (i suoni esterni vengono bloccati) alla Trasparenza (per ascoltare i suoni dell’ambiente circostante).

AirPods Max arriva con una custodia protettiva (“Smart Case”) che riconosce automaticamente quando le cuffie sono riposte, così da attivare la modalità risparmio energetico. Molti hanno criticato il design della custodia. Whang, che a quanto sembra aver supervisionato il design dello Smart Case, spiega che molte cuffie sono proposte con una grande e ingombrante custodia, mentre quella di Apple è pensata per non essere troppo ingombrante, adatta per riporre le cuffie in poco spazio. Whang ha spiegato che l’archetto ricoperto in tessuto non deve stare necessariamente nella custodia, dato che questo è progettato per essere resistente.

Le AirPods Max integrano driver con doppio magnete e possono mantenere una distorsione armonica totale inferiore all’1% nell’intera gamma udibile, anche al massimo volume. I cuscinetti auricolari utilizzano un materiale memory foam progettato a livello acustico per creare una tenuta efficace, fondamentale per garantire una esperienza di ascolto immersiva.  prototipi airpods max

La cornice dell’archetto in acciaio inossidabile assicura solidità, flessibilità e comfort indipendentemente dalla forma o dalle dimensioni della testa. Le aste telescopiche dell’archetto possono essere allungate e restano in posizione per adattarsi perfettamente a ogni utente. La fascia superiore traforata realizzata in tessuto a rete traspirante che si sviluppa lungo l’intero archetto è studiata per distribuire il peso e ridurre la pressione sulla testa.

Le cuffie AirPods Max possono essere ordinate da questa pagina di Apple Store online al prezzo di 629 euro: nel momento in cui scriviamo risultano disponibili su Amazon solo in alcuni colori con consegna prevista prima di Natale.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui