Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Programmazione » Apple invita gli sviluppatori al workshop per i Mac con Apple Silicon

Apple invita gli sviluppatori al workshop per i Mac con Apple Silicon

Pubblicità

Apple ha invitato alcuni sviluppatori che partecipano all’Universal App Quick Start Program a incontri individuali per ottenere aiuto nella preparazione di applicazioni ottimizzate per i futuri Mac con CPU Apple Silicon.

È possibile organizzare incontri con un ingegnere Apple e ottenere suggerimenti su come ottimizzare le proprie app per iOS e macOS tenendo conto dei nuovi processori “fatti in casa” da Apple.

I partecipanti al Quick Start Program stanno ricevendo via mail inviti per partecipare alle sessioni. Gli sviluppatori possono richiedere appuntamenti da 30 minuti a partire dal 1° novembre. Gli incontri individuali si svolgeranno dal 4 al 5 novembre.

Alcuni sviluppatori invitati a workshop prima del lancio dei Mac con Apple Silicon

Predisposto a giugno di quest’anno, l’Universal App Quick Start Program permette di accedere a documentazione, forum di assistenza, versioni beta di macOS Big Sur e Xcode 12, e all’utilizzo limitato di un kit DTK (Developer Transition Kit), un sistema di sviluppo Mac (una sorta di Mac mini) basato sul SoC (System on a Chip) A12Z Bionic di Apple.

Questi sistemi sono sfruttati come banco di prova e dovrebbero offrire performance simili a quelle dei primi Mac con Apple Silicon, il primo dei quali dovrebbe arrivare a novembre. La Casa di Cupertino ha in precedenza dichiarato che prevede di commercializzare il primo Mac con processore proprietario “entro la fine dell’anno” e di completare la transizione ai nuovi processori in circa due anni.

Non è chiaro quale sarà il primo Mac con CPU Apple Silicon; indiscrezioni circolate a giugno riferivano che il primo Mac a sfruttare le nuove CPU doveva essere il MacBook da 12″ con un processore A14X. L’analista Ming-Chi Kuo a luglio di queat’anno ha previsto l’arrivo di un MacBook Pro da 13,3″ insieme a un MacBook Air rivisto entro il quarto trimestre del 2020. Dopo questi modelli secondo Kuo dovrebbero arrivare – nel secondo o terzo trimestre del 2021 – nuovi MacBook Pro da 14″ e 16″ con un nuovo form factor.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità