Apple Music partner ufficiale dei BRIT Awards 2018

In un tweet delle scorse ore Apple ha annunciato il suo ruolo di partner musicale per i BRIT Awards 2018, cerimonia che giunge al suo trentesimo anno di età, equivalente britannico dei Grammy Awards.

[banner]…[/banner]

In un tweet delle scorse ore Apple ha annunciato il suo ruolo di partner musicale per i BRIT Awards 2018, cerimonia che giunge al suo trentesimo anno di età, che si terrà a Londra e che, per molti versi, si candida ad essere l’equivalente britannico dei Grammy Awards.

La manifestazione celebrerà i brani musicali britannici più caldi dell’anno, e sarà caratterizzata da spettacoli dal vivo, tenuti da importanti protagonisti dal panorama musicale. Come partner dell’evento Apple segue la manifestazione attraverso tweet sui suo canali ufficiali Apple Music e Beats 1, riservando le congratulazioni ai diversi vincitori dei Brit Awards, tra cui Dua Lipa e Stormzy.

Ogni tweet contiene un link ad una sezione speciale di Apple Music dedicata alle playlist incentrate sui candidati ai premi, sui vincitori, sugli spettacoli dal vivo, e altro ancora. Durante l’evento Apple non ha perso l’occasione di mostrare i miglioramenti apportati nel tempo ad Apple Music, o anche di mostrare un nuovo spot su iPhone X, interpretato da Animoji che cantano “Lights Out” di Royal Blood. La società ha fatto lo stesso anche durante i Grammy Awards di quest’anno, tenutisi il mese scorso, con il rilascio di alcuni Karaoke speciali, con protagonisti gli Animoji, che nell’occasione si dilettavano con “Redbone” di Childish Gambino e “Stir Fry” di Megos.

Apple non è comunque estranea ai BRIT Awards, partner ufficiale della manifestazione anche nel 2017.