HomeMacityInternetApple Music nelle Tesla, torna l'indiscrezione

Apple Music nelle Tesla, torna l’indiscrezione

In una Tesla usata in una esposizione a Los Angeles è visibile l’app Apple Music integrata nel sistema di infotainment.

La Tesla Model S Long Range in oggetto fa parte di una mostra dell’azienda in corso al Petersen Automotive Museum di Los Angeles. Nel percorso espositivo sono in mostra diversi veicoli della storia dell’azienda, e nella schermata del sistema di infotainment di uno dei veicoli è visibile l’icona del servizio di streaming di Apple; avviando l’app in questione appare una richiesta di identificazione con un codice QR; scansionato il codice, si ritorna alla pagina activate.apple.com, dove è necessario inserire un codice ma Aaron Cash, l’autore delle foto, non è riuscito a proseguire. Cash ha creato un sito Web che consente ai proprietari di Tesla di scambiare informazioni.

L’icona di Apple Music nella schermata del sistema di infotainment appare con un firmware diverso da quello ufficialmente, forse quello in arrivo a dicembre e che potrebbe integrare nuove funzionalità, incluso il supporto per Apple Music. Le immagini sembrano confermare l’arrivo del servizio della Mela ma senza la conferma ufficiale da parte di Apple o Tesla, niente è sicuro.

Apple Music nelle Tesla, torna l’indiscrezione Apple Music nelle Tesla, torna l’indiscrezione

Nei veicoli Tesla è già possibile connettersi con le app Spotify e Tidal (e TuneIn negli USA). La possibilità di visualizzare nel Media Player anche Apple Music sarebbe ovviamente gradita dagli utenti che dispongono già di un abbonamento a questo servizio. Dell’integrazione della piattaforma di Apple circolano voci dalla fine del 2020.

Trovate tutte le notizie relative ad Apple Music direttamente a questo indirizzo

Offerte Speciali

Non solo iPhone SE, ecco quel che Apple presenterà oggi alle 19

iPhone 13 128 GB in sconto a 799 euro, spedito adesso

Su Amazon iPhone 13 da 128 GB a 799 euro. Lo sconto del 15% porta questo iPhone vicinissimo al minimo per questo il taglio di memoria e lo trasforma in un prodotto assolutamente competitivo con iPhone 14. Spedito subito
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial