Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Apple Music sarà disponibile sulle Tesla?

Apple Music sarà disponibile sulle Tesla?

Tesla è una delle poche case automobilistiche a non volere CarPlay o Android Auto. Anziché lasciare spazio alle interfacce proposte dai produttori di smartphone, l’azienda specializzata nella produzione di auto elettriche preferisce offrire la propria interfaccia e siglare accordi con vari servizi di streaming. In Europa viene offerto accesso all’account Spotify Premium, ma presto potrebbero essere aggiunti nuovi servizi, tra cui Apple Music.

Ad affermarlo è l’utente @greentheonly mostrando su Twitter una foto della schermata di selezione delle varie fonti musicali. La schermata in queastione non è visibile nelle attuali auto, ma è in qualche modo possibile attivarla con l’ultimo aggiornamento software che Tesla ha rilasciato alla fine della scorsa settimana. In questa schermata ci sono riferimenti a tre nuovi servizi musicali: Apple Music, Tidal e Amazon Music.

Tesla sta lavorando all’integrazione dei servizi prima citati, ma non c’è ancora nulla di pronto, come dimostra l’assenza di icone specifiche e il messaggio di errore che appare quando si cerca di sfruttarle. Il lavoro per integrae Apple Music sarbebe iniziato qualche tempo fa; probabilmente manca l’accordo definitivo dovuto alla volontà dell’una o dell’altra di mollare su qualcosa. La Mela da qualche tmepo non è più riluttante ad aprire i propri servizi a più dispositivi possibile, elemento che potrebbe facilitare un accordo di questo tipo.

Oltre all’accesso all’account Spotify Premium in tutti i mercati supportati, che si aggiunge a Slacker Radio e TuneIn, nei recenti aggiornamenti software di Tesla è previsto il servizio Ximalaya per podcast e audiolibri in Cina. Una funzione a funzione “Car-aoke”, inoltre consente di cantarein viaggio ed è prevista una libreria di musica e testi di canzoni, con supporto per più lingue.

Un servizio che sicuramente arriverà sulle Tesla è Tidal. Questa novità era stata espressamente annyniata in autunno nel corso dell’evento Tesla Battery Day. Trovate tutte le notizie relative ad Apple Music direttamente a questo indirizzo

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità