Apple adotta 1Password per tutti i suoi 100.000 dipendenti

1Password gratis a oltre 100.000 dipendenti Apple

Apple avrebbe deciso di adottare l’abbonamento a 1Password per tutti i suoi dipendenti (familiari compresi): è il primo passo verso l’acquisizione dell’azienda? Un post dello sviluppatore AgileBits smentisce

1Password gratis a tutti i dipendenti Apple: è quanto previsto dall’azienda di Cupertino che, entro i prossimi mesi, distribuirà la licenza d’uso a oltre 100.000 dipendenti.

Secondo quanto emerso l’azienda regalerà l’abbonamento a tutti i propri dipendenti, non solo quelli degli uffici ma anche gli operatori degli Apple Store: saranno account familiari, che prevederanno l’utilizzo gratuito e completo del servizio per il dipendente e fino a cinque membri della sua famiglia.

Un regalo che peserà sulle casse di Cupertino più di 500.000 dollari al mese (l’abbonamento Famiglia costa 4,99 euro/mese) e che potrebbe in realtà rappresentare il primo passo verso l’acquisizione dell’azienda. Secondo il giornalista Jonathan Geller di BGR, Apple infatti sarebbe in trattative con AgileBits, la società che sta dietro lo sviluppo della popolare app 1Password.

1Password gratis a oltre 100.000 dipendenti Apple

In base a quanto si apprende ci sarebbero già stati alcuni “colloqui inerenti ad una possibile acquisizione” anche se i dettagli non sono stati resi noti. Fonti vicine ai fatti riferiscono che l’amministratore delegato di AgileBits Jeff Shiner avrebbe recentemente accennato ad “un’acquisizione da parte di Apple” durante una conferenza negli uffici di Toronto, ma al momento non è dato sapere quali dovrebbero essere i termini di un eventuale accordo.

In ogni caso mentre scriviamo queste righe è arrivata già la smentita dello sviluppatore AgileBits riguardo i presunti colloqui di acquisizione da parte di Cupertino. Con un post su Twitter lo sviluppatore nega l’esistenza delle trattative e sottolinea che la società prevede di rimanere indipendente anche in futuro.

Per quanto riguarda la distribuzione di 1Password per i dipendenti, i primi 100 prenderanno parte all’iniziativa a partire da questa settimana mentre i restanti impiegati aziendali e dei negozi al dettaglio beneficeranno dell’abbonamento gratuito entro al massio a settembre.