fbpx
HomeiPhoniaiPhone AccessoriApple lavora alla ricarica a distanza e ancora su AirPower

Apple lavora alla ricarica a distanza e ancora su AirPower

Anche i colossi della tecnologia possono sbagliare: Apple ha svelato AirPower nel 2017 indicando l’arrivo per l’anno successivo, ma nel 2019 è stata costretta a cancellare il progetto: ciò nonostante Cupertino è ancora al lavoro su un dispositivo simile, oltre che sulla tecnologa per la ricarica a distanza.

L’ultimo aggiornamento con le anticipazioni che sembrano provenire direttamente dai laboratori di Cupertino, indicano le prossime novità per iPad Pro 2022 e ricarica, oltre che iPad mini e nuovo iPad economico, ma offrono anche uno sguardo interessante sugli accessori e i prossimi sviluppi delle tecnologie in questo campo.

apple ricarica distanza

 

I dettagli sono scarsi, ma l’indicazione che Apple è ancora al lavoro su un dispositivo stile AirPower, oltre che sulla ricarica a distanza, conferma quanto più volte sospettato e anche emerso nel corso degli ultimi anni. Infatti periodicamente sono trapelati i piani di Apple per proporre agli utenti un solo accessorio per ricaricare iPhone, Apple Watch e AirPods in contemporanea.

Nel frattempo diversi altri marchi (tra cui Xiaomi, Satechi ma anche altri costruttori) hanno presentato basi di ricarica multi dispositivo con funzioni simili, nella maggior parte dei casi però con una tecnologia meno sofisticata di quella a cui puntava Apple.

Recensione Magsafe Duo: fare il massimo sprecandosi il minimo

Purtroppo per il momento Bloomberg non fornisce ulteriori dettagli, limitandosi a precisare che i lavori di Apple sulla ricarica a distanza sono nelle prime fasi e che questa tecnologia potrebbe arrivare solo tra diversi anni. Nel frattempo nel mondo Android i principali nomi in campo sono impegnati nella gara per realizzare il sistema di ricarica più potente e veloce da mettere nelle mani degli utenti. L’ultimo record di ricarica con filo e wireless per smartphone è stato segnato da Xiaomi: ne abbiamo parlato in questo articolo.

Tutto quello che c’è da sapere sulla mai rilasciata Apple AirPower è in questo approfondimento di macitynet. Con la gamma iPhone 12 Apple ha introdotto la tecnologia di ricarica MagSafe e anche la base MagSafe Duo per ricaricare insieme iPhone e Apple Watch.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial