fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Apple super bundle, il piano unico per musica, giochi, TV e notizie...

Apple super bundle, il piano unico per musica, giochi, TV e notizie non piace a tutti

Negli scorsi mesi il possibile Apple super bundle era già emerso, indicato con il nome di fantasia Apple Prime, vale a dire un abbonamento unico che a prezzo vantaggioso includa tutti i servizi di Cupertino: musica, videogiochi, televisione e anche le notizie. Ora le anticipazioni ritornano: Apple sarebbe in trattative con le case discografiche per poter proporre Apple Music insieme ad Apple TV+ in un pacchetto unico in abbonamento a prezzo scontato, offerta che viene indicata come un super bundle di contenuti multimediali.

Ma ancora prima di discutere il possibile prezzo di questa nuova offerta sarebbe emersa l’opposizione di alcune società. Il problema ruota intorno al prezzo agli utenti finali e soprattutto alle preoccupazioni sui margini. Al lancio i prezzi di Apple TV+ e anche quello di Apple Arcade, entrambi a 4,99 dollari al mese in USA sono stati accolti con sorpresa perché inferiori rispetto all maggior parte dei concorrenti e del mercato. Apple Arcade prevede un mese di utilizzo gratuito di prova, mentre Apple TV+ è gratis per gli utenti che acquistano un iPhone, iPad o Mac a partire dal 10 dicembre 2018 per un intero anno.

Viceversa Apple Music costa 9,99 dollari al mese, in linea con Spotify, Amazon Music Unlimited e altri servizi simili. Il timore di alcune case discografiche è che l’accorpamento di Apple TV+ insieme ad Apple Music possa ridurre ricavi e guadagni, tanto che secondo il Financial Times per alcune società aumenta la diffidenza sulla relazione d’affari con Apple.
Apple Prime come Amazon per notizie, giornali, show TV e musica in un solo abbonamentoNotiamo che opposizione e sentimenti di questo tipo sono già emersi più volte anche in passato, soprattutto quando la multinazionale di Cupertino ha proposto nuove offerte e servizi ai propri partner, e ancora di più in concomitanza di cambi completi di tecnologia e sistemi di distribuzione, si pensi per esempio al passaggio dalla vendita di brani e album tramite iTunes alla musica in streaming in abbonamento, o anche al servizio di notizie Apple News, entrambi osteggiati all’inizio.

In ogni caso non è al momento chiaro se per Apple Super Bundle in discussione si stia trattando per fondere Apple Music e Apple TV+, o se invece i dirigenti di Cupertino stanno già pensando anche a una sorta di Apple Prime tutto incluso con musica, tv, giochi e notizie. Messi insieme oggi questi servizi arrivano a un totale di 30 dollari al mese: il prezzo di Apple Super Bundle o Apple Prime dovrebbe per forza di cose essere inferiore.

Il successo di Amazon Prime con oltre 100milioni di abbonati nel mondo è l’esempio più eclatante. Prima ancora che i nuovi servizi di Apple arrivassero, l’analista Horace Dediu, da anni attento osservatore di Apple, aveva addirittura suggerito un Apple Prime totale che includesse hardware, software e servizi. Secondo un altro analista l’abbonamento totale serve a Cupertino per proseguire la crescita nel settore dei servizi.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB ad un prezzo davvero appetibile: 1319 euro invece che 1529. Ma anche il modello da 256 Gb offre un prezzo di richiamo: 1049 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,624FansMi piace
94,142FollowerSegui