fbpx
Home iPadia iPad News Wide Color Gamut: Apple punta alla resa colori perfetta per tutti i...

Wide Color Gamut: Apple punta alla resa colori perfetta per tutti i suoi dispositivi

[banner]…[/banner]

Secondo voci che circolano da un po’ di tempo, Apple sta preparando un display Thunderbolt di nuova generazione. Tra le peculiarità di questo presunto erede dei monitor Apple, l’integrazione di una GPU sfruttabile su Mac di ultima generazione mediante la connessione Thunderbolt 3. Il sito The Next Web ritiene che non è solo la GPU la novità alla quale sta lavorando Apple ma che una novità più estesa (e che riguarderà anche altri prodotti) è il supporto al DCI P3.

Wide Color Gamut

La principale caratteristica del nuovo display potrebbe essere il supporto allo spazio colore DCI P3, standard in grado di mostrare una varietà di colori più estesa rispetto al tipico gamut sRGB. Questo standard è stato già adottato da Apple negli ultimi iMac. Il display degli iMac Retina va oltre le capacità di un tradizionale schermo sRGB giacché usa lo standard in questione. In pratica i classici LED bianchi sono stati sostituiti da LED al fosforo rossi e verdi. Tutti e tre i colori (rosso, verde e blu) sono presenti in modo più equilibrato, permettendo di ottenere una resa più bilanciata e accurata.

Il supporto alla maggiore espressione cromatica e dello standard P3 è interessante per chi si occupa di foto e video digitale: è possibile vedere i colori come sono mostrati sui monitor di controllo durante le riprese, permettendo in fase di post-produzione di tenere conto di ombreggiature, saturazione del colore e della luminosità alla stregua dei monitor professionale sul campo.

Nel corso dell’ultima Worldwide Developers Conference (WWDC) si è svolta una sessione denominata “‘Working With Wide Color’, spiegando agli sviluppatori come sfruttare le peculiarità dello spazio colore DCI P3 e suoi vantaggi. Durante le sessioni gli ingegneri di Apple hanno dichiarato ai programmatori presenti che P3 è il futuro di iOS e macOS, illustrando come gli strumenti di sviluppo rendono semplice tenere conto di questa tipologia di schermi. Apple mette a disposizione delle API specifiche per la gestione del wide color nelle app, consentendo di superare varie limitazioni dello spazio colore sRGB.

Visto quanto affermato dagli ingegneri Apple è facile supporre che il supporto al P3 arriverà anche in altri dispositivi, inclusi iPhone e iPad. Apple vuole che la fotocamera del suo iPhone sia la migliore in assoluto e in abbinamento ad app specifiche lo standard P3 potrebbe essere un ulteriore arma per combattere gli avversari sempre più agguerriti.

Screen-Shot-2015-10-30-at-2.11.34-PM

 

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui