fbpx
Home Hi-Tech Smart Watch Arriva l'aggiornamento salva Pebble, dopo l'acquisizione FitBit

Arriva l’aggiornamento salva Pebble, dopo l’acquisizione FitBit

L’acquisizione di Pebble da parte di Fitbit ha spaventato, non poco, gran parte dell’utenza, sul futuro funzionamento di tutti gli smartwatch. Oggi arriva l’aggiornamento salva Pebble, che consentirà agli smartwatch di funzionare a tempo indeterminato, anche senza server Pebble online.

Il nuovo aggiornamento all’app ufficiale, disponibile su iOS e Android, salverà tutti gli smartwatch della società, che continueranno a funzionare anche nel caso di dismissione dei server. Questo vuol dire che gli orologi non saranno più legati al cloud, che sarà chiuso da qui a breve. In questo modo, tutti i servizi collegati ai server continueranno a funzionare anche in futuro. Non è, però, tutto oro quel che luccica.

In questo modo, ad esempio, se un server di autenticazione non potrà essere raggiunto, perché definitivamente offline, l’app permetterà ai dispositivi di continuare a lavorare. Il processo di login potrà essere saltato, e le applicazioni potranno essere caricate con il sistema side-loading; allo stesso modo potranno essere installati, anche senza cloud, tutti gli aggiornamenti firmware, compresi i pacchetti linguistici.

Purtroppo, però, non è tutto oro quel che luccica. In questo modo, infatti, saranno eliminate alcune caratteristiche importanti per tutti gli orologi Pebble. Questo aggiornamento, infatti, elimina la possibilità di di aggiungere nuove funzionalità, nonché la raccolta di dati dell’app Salute. Inoltre, non è ben chiaro cosa succedere alla dettatura dei messaggi, che necessità del supporto al cloud di Pebble. La società nulla ha detto in merito, ma è probabile che non sarà più possibile dettare messaggi quando i server Pebble saranno definitivamente dismessi.

La buona notizia è che attualmente su Amazon sono crollati i prezzi di questi smartwatch, che possono essere acquistati a prezzi davvero convenienti. Ad esempio, Pebble Time Round, smartwatch davvero sottile elegante e con display e-ink, recensito da Macitynet a questo indirizzo, è disponibile su Amazon a partire da 82 euro.

pebble
Eric Migicovsky, Ceo di Pebble

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,281FollowerSegui