Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows » Arriva Pando, il P2P via email

Arriva Pando, il P2P via email

Si chiama Pando (chissà  come mai, verrebbe da chiedersi) e fa una cosa fondamentale. Permette di trasferire file di dimensioni consistenti – un gigabyte – tramite una mail. O meglio: la mail serve come “traccia” per stabilire la connessione e attivare il servizio.

si chiama Pando, dicevamo, ed è in realtà  un servizio di trasferimento file pesanti sino a 1 Gb (con un massimo di una “coda” di 5 gigabyte) via PeerToPeer. Serve un client, scaricabile gratuitamente dal sito di Pando e disponibile sia per Mac che per Pc. Poi, si “carica” il file da spedire – mettiamo il filmato compresso in formato Divx del battesimo del figlio di nostro zio, cioè il cuginetto – e si fornisce l’indirizzo email.

Pando a questo punto arricchisce il tutto spedendo una email che fornisce al destinatario – la classica nonna che vive in Australia – un piccolo file di poche decine di bytes. E’ l’equivalente di un file torrent del più noto protocollo BitTorrent. Basta aver installato il client di Pando (link presente anche nella succitata mail) e cliccare sul piccolo file. In un attimo, inizia il download. Dove stava il file?

L’idea di Pando è che i server della società  web 2.0 possano tenere per 15 giorni online il file, “servendolo” come farebbe uno dei seeder di BitTorrent. Quando ci si attacca, parte il download, anche se chi ha spedito l’email-file è tecnicamente già  sconnesso dalla rete. Pratica e gratuita soluzione da provare…

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità