Blocco di iMessage su iPhone, la prossima settimana correzione del bug chaiOS

chaiOS ha le ore contate: Apple riconosce il bug che manda in tilt iMessage su iOS e Mac e promette un aggiornamento risolutivo a breve.

Nei giorni scorsi la voce, segnalata anche da Macitynet, riguardante un link bomba di determinare un blocco di iMessage su iPhone o nel migliore dei casi di rallentarlo, oppure nei casi peggiori in grado di provocare anche il riavvio di iPhone, iPad e Mac. Il nuovo link bomba indicato come chaiOS è stato riconosciuto da Apple, che promette un fix a breve, entro la prossima settimana.

Scoperto all’inizio di questa settimana da Abraham Masri, in grado di provocare crash e malfunzionamenti, il bug chaiOS sembra avere le ore contate, essendo entrato nel mirino di Apple. Il fix arriverà sotto forma di nuovo aggiornamento, anche se non è ancora noto il numero della build che porrà fine al link bomba. L’ultima versione rilasciata è la iOS 11.2.2 , mentre iOS 11.2.5 è già stato distribuito in versione beta, l’ultima solo ieri, e potrebbe essere questo l’aggiornamento di cui parla Apple.

link bomba gen17

Il bug chaiOS è molto simile al fastidioso bug ‘effective power’ di qualche anno fa, in grado di mandare in crash l’intero sistema operativo.  Al di là di questo prossimo aggiornamento, Apple ha anche promesso una nuova funzionalità iOS, in grado di permettere agli utenti iPhone di scegliere di limitare le prestazioni del terminale, quando le batterie risultano ormai vetuste, per evitare riavvii improvvisi dello smartphone.  Probabilmente, tale funzionalità sarà rilasciata con iOS 11.3, quando arriverà il prossimo mese di marzo.

Sembra una ennesima ammissione di colpa da parte della società, che più volte, e in diversi modi, si è scusata per la vicenda delle batteria rallenta iPhone.