Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » La BMW Z8 di Steve Jobs vale di più

La BMW Z8 di Steve Jobs vale di più

L’automobile di Steve Jobs una BMW Z8 sta per essere messa in vendita nella filiale di New York della casa di aste Sotheby’s. Si prevede che per l’autovettura saranno offerte cifre tra 300.000 dollari e 400.000 dollari, forse anche più.

Nella descrizione dell’oggetto sul sito di Sotheby’s si spiega che Jobs amava le auto tedesche e il loro design, e che possedeva anche moto BMW e auto Mercedes-Benz Classe SL. Si dice che fu persuaso da Larry Ellison (CEO di Oracle) a comprare questa BMX Z8 descrivendola come un simbolo di moderna tecnologia automobilistica ed ergonomia che rispecchiava prodotti e psiche di Jobs. Da molti l’auto è, in effetti, indicata come esempio di potenzialità tecniche e di stile della casa bavarese.

bmw z8 di Steve Jobs

L’automobile di Steve Jobs prodotta nel 2000 rifletteva bene lo stile minimalista che piaceva a Jobs coniugato con ritrovati tecnologici allora all’avanguardia tra cui il telaio in alluminio, ABS con CBC per il controllo della frenata anche in curva, controllo dinamico della stabilità DSCIII, antipattinamento in accelerazione con controllo della trazione ASC+T, controllo dinamico della franata DBC, abbinato a un design che rimanda alle sportive BMW del passato, eleganti interni in pelle e una potenza di ben 400 cavalli.

Jobs tenne l’auto fino al 2003 vendendola all’attuale proprietario (un uomo di Los Angeles). Quest’ultimo nel 2004 vendette l’auto a un terzo proprietario (un dirigente del mondo IT nella Bay Area) ma si pentì e 18 mesi dopo convinse il nuovo proprietario e ricomprò l’auto, conservandola fino ad oggi in buone condizioni. Tra gli accessori inclusi con il veicolo: l’hard-top (di serie era venduta con capote in tela, ma era possibile ordinarla con l’hard top che non ne appesantiva l’estetica), il copriauto, il manuale, le due chiavi, il lettore CD e anche il flip-phone (telefono a conchiglia) di Motorola che, a quanto pare, Jobs non amava per niente.

L’auto ha un motore a 8 cilindri a V da 4,9 litri e cambio manuale a sei rapporti. Esteticamente ripropone elementi stilistici delle auto del passato, rivisti in chiave moderna. Alla presentazione costava, senza accessori, 128.000 dollari. La vettura sarà messa in vendita il 6 dicembre. Altri dettagli a questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità