Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Avid, in arrivo la nuova versione di Media Composer

Avid, in arrivo la nuova versione di Media Composer

Pubblicità

Avid ha annunciato numerosi aggiornamenti, il più importante dei quali riguarda Media Composer 6, applicazione di video editing e film che permette di sfruttare qualsiasi formato multimediale. Tra le novità più importanti il supporto per i 64 bit, la possibilità di funzionare con hardware Avid o di terzi parte con l’architettura Open/IO (AJA, Blackmagic Design, Bluefish444, Matrox e MOTU, ad esempio), il supporto per la gestione e l’editing di progetti 3D stereoscopici con un completo set di strumenti dedicato. Non manca un potente strumento (“Artist Color”) per la correzione colore e altri per la creazione di audio surround 5.1 o 7.1 (è anche possibile importare audio da Pro Tools). Sul versante audio sono state implementate nuove funzionalità mixer e il supporto di hardware Pro Tools aggiuntivo. L’interfaccia utente è stata rivista ed è ora ancora più chiara e di semplice uso grazie alla visualizzazione a schede (è ora più semplice anche gestire il keyframe editor). Sul Mac si ha il completo supporto nativo per il ProRes (codifica e decodifica) per l’integrazione in workflow ProRes. 

E’ possibile accedere in modo istantaneo a schermi, clip AVCHD, e metraggio EPIC via AMA. (Avid Media Access) L’Avid DNxHD 444 permette di accelerare il workflow RGB 4:4:4 con un formato a bassa larghezza di banda. E’ possibile accedere in modo istantaneo ai vari media inclusi AVCHD, ProRes, QuickTime (compreso il girato delle videocamere HDSLR), XDCAM, P2, Canon XF e altri formati, senza transcodifica, importazione o modifiche di alcun genere.

Un marketplace (store) dedicato consente l’accesso a materiale aggiuntivo e plug-in. Dall’interfaccia è possibile accedere alla documentazione e alla guida utente. L’applicazione richiede un Mac con OS X 10.7.x Lion, CPU Intel Dual o processore Dual Core 2.66 GHz Xeon o superiore, o un Core 2 Duo 2.33 GHz o superiore (notebook). La memoria RAM richiesta è almeno 4GB (consigliati 6 o più GB).

Altri aggiornamenti rilasciati da Avid sono Symphony 6 e NewsCutter 10, entrambi con miglioramenti simili (architettura e interfaccia) a quelli sopra indicati per Media Composer. Symphony è un tool di finishing e video editing; NewsCutter è uno strumento specifico per il broadcasting.

Le versioni aggiornate dei software saranno disponibili dal 15 novembre. Il prezzo di Media Composer 6 parte da 2.499$ in versione full o da 299$ per l’aggiornamento. La versione full “Academic” è venduta a 295$. NewsCutter 10 ha un prezzo di listino di 2.499$ per la versione full; l’aggiornamento è venduto a 499$. Symphony 6 è il pacchetto più costoso del gruppo: 5.999$ per la versione full e 499$ per l’update.

 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità