Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iOS - Sistema operativo » Bit of Exercise trasforma l’iPhone in un personal trainer ”universale”

Bit of Exercise trasforma l’iPhone in un personal trainer ”universale”

Ormai da tempo l’iPhone si è consacrato come compagno fedele degli allenamenti di molti utenti, e questo non solo perché accompagna a suon di musica le loro performance sportive, ma anche e, soprattutto, perché, grazie ai servizi come la geolocalizzazione e ad app dedicate per lo sport, riesce a fornire fondamentali feedback sulle prestazioni effettuate.

In questo scenario si colloca Bit of Exercise, l’app pensata per seguire e misurare gli allenamenti e i progressi conseguiti in diverse discipline sportive. La particolarità risiede nel fatto che l’applicazione non si limita a monitorare l’attività di allenamenti tradizionali come camminare, correre o andare in bici, ma si spinge oltre e misura le prestazioni di qualsiasi altra attività fisica, dallo sci di fondo fino al kayak.

L’app presenta un’interfaccia abbastanza semplice anche se ricca di informazioni per monitorare la prestazione. Terminato l’allenamento, l’utente sarà in grado di esaminarne l’esito e di condividerlo immediatamente con amici su Facebook o Twitter (la funzione social è stata fortemente migliorata con la nuova release).

Man mano che si procede con gli allenamenti e cresce lo stato di forma, l’app riuscirà a rispondere anche agli sportivi più esigenti che ad esempio necessitino di programmare nel tempo le proprie attività sportive e il relativo grado di difficoltà. Si potranno, infatti, definire programmi di allenamento diversificati che permetteranno di inquadrare itinerari, priorità negli esercizi da effettuare e di impostare linee guida con annunci vocali, nonché permetteranno di preimpostare quando terminare l’esercizio (ad esempio: al completamento di una certa distanza o al raggiungimento di un determinato tempo o ancora di un luogo specifico). 

Novità interessante è data dalla possibilità di impostare la Pausa in automatico, funzione che rileva quando l’utente interrompe l’esercizio fisico, mettendo l’allenamento in pausa quando ciò accade. 

Inoltre, il layout ricco di funzionalità permette di impostare le molteplici attività con facilità (è prevista anche la possibilità di impostare programmi che combinino più discipline consecutivamente) e di consultare i risultati senza necessità di visitare un sito web, come avviene per molte altre applicazioni con le stesse caratteristiche. Dallo schermo del proprio dispositivo sarà possibile analizzare nel dettaglio molti aspetti dell’allenamento (e in qualsiasi punto del percorso), potendo anche consultare grafici e mappe ingrandibili.

Bit of Exercise 1.1, localizzato in inglese, è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPad Wi-Fi + 3G, iPad 2 Wi-Fi + 3G, iPad Wi-Fi + 4G, iPad Wi-Fi + Cellular (4a generazione) e iPad mini Wi-Fi + Cellular, richiede l’iOS 5.0 o successive ed è scaricabile su App Store a 4,49 €

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità