Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » BMW spedisce alcune auto senza Apple CarPlay e Android Auto

BMW spedisce alcune auto senza Apple CarPlay e Android Auto

Pubblicità

Nei primi quattro mesi di quest’anno BMW ha spedito alcune auto, anche in Italia, prive del supporto per Apple CarPlay e Android Auto: il costruttore ha annunciato che il problema è dovuto alla sostituzione di un fornitore di chip e che le auto interessate riceveranno entro giugno un aggiornamento software che abiliterà il supporto per le due piattaforme.

I modelli di auto BMW interessati dal problema contengono i caratteri “6P1” nel codice di produzione. Tutte le auto BMW prive di supporto Apple CarPlay e Android Auto sono state costruite nei primi quattro mesi del 2022: il costruttore non ha indicato in quali nazioni sono state vendute, ma Automotive News Europe segnala lamentele e report da parte degli acquirenti BMW in in Italia, Francia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti.

bmw carplay auto

Con ogni probabilità il cambio di fornitore della componente è dovuto alla scarsità globale di chip che da circa un anno ha colpito praticamente tutti i settori, incluso quello delle automobili. Ford, Tesla e anche altri marchi hanno apportato modifiche a componenti e fornitori per evitare ritardi in produzione e consegne, in alcuni casi gli acquirenti hanno dovuto rinunciare a funzioni o caratteristiche desiderate.

Fortunatamente nelle dichiarazioni rilasciate BMW indica sia il problema che la soluzione in arrivo «I chip integrati in queste auto nei primi quattro mesi di quest’anno necessitano di un software aggiornato per essere completamente funzionali e offrire funzionalità Apple CarPlay/Android Auto e Wi-Fi». L’aggiornamento over the air sarà rilasciato al più tardi entro la fine di giugno.

Alla fine di aprile per gli utenti BMW è arrivato l’accesso e controllo dei dispositivi Bosch per la casa smart tramite Siri e Apple CarPlay a bordo delle vetture: del funzionamento tramite Apple Homekit, ma anche Google Assistant e Amazon Alexa abbiamo parlato in questo articolo.

Per tutti gli articoli di macitynet che trattano di automobili, veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità