Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Bugs & Bug Fixes » Bug sicurezza di QuickTime, qualcuno prova a sfruttarlo

Bug sicurezza di QuickTime, qualcuno prova a sfruttarlo

Dopo il proof of concept, l’€™esperimento in laboratorio, anche qualche apparizione su Internet in un ambito dove potrebbe essere potenzialmente pericoloso. Quel di cui si parla è un codice maligno, costruito per sfruttare un bug di QuickTime ed attaccare il sistema operativo, sia esso Windows che Mac Os.

A ritrovare il cavallo di troia è stato un esperto di Symantec, Joji Hamada, che parla della sua scoperta nel suo blog su Internet. Il file è stato individuato su un sito pornografico; quando si visita questo sito si scaricherebbe senza averne la consapevolezza un secondo sito da cui viene scaricato il malware denominato Downloader. Il suo compito è quello di scaricare altro software che colpisce il computer infettato.

Symantec classifica Downloader nel campo dei malware a rischio molto basso; in ogni caso chi si occupa di macchine con la massima necessità  di sicurezza dovrebbe disabilitare QuickTime come sistema per la trasmissione di multimedia in realtime (RTSP) e filtrare il traffico sulle porte RTSP, incluse la porta TCP 554 e le porte Udp 6970-6999.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità