Buon 2019 da Macitynet! 

I nostri auguri e ringraziamenti.

Buon 2019 da Macitynet! 

Quello che è appena finito è il ventiduesimo anno di vita di Macity/macitynet.it, un anno che ha visto molte mutazioni diverse delle quali sottotraccia ma che ci hanno permesso un buon cambiamento di rotta durante il nostro percorso. 

Se ci seguite da qualche anno dovreste aver notato come il sito sia cambiato a partire da metà maggio 2018, non soltanto nella veste estetica ma soprattutto nella formulazione dei contenuti, con più approfondimenti, articoli più dettagliati e guide più approfondite. 

Sono spariti i megabanner a tutta pagina che ingombravano la parte inferiore del sito desktop ed ora c’è una migliore suddivisione tra il flusso delle notizie e quello delle offerte. 

Altri cambiamenti hanno riguardato anche quello che i lettori non possono cogliere direttamente ma che coinvolge il nostro impegno dietro le quinte con un sito più veloce ed efficiente.

Dobbiamo dire che se anche è stato ed è faticoso reimpostare il nostro lavoro con nuovi parametri i risultati ci stanno dando ragione: se guardiamo nel confronto anno su anno i dati degli ultimi 3 mesi, la nostra Homepage e’ cresciuta del 22% per visite e globalmente il sito ha fatto registrare un incremento del 25% globale tra pagine desktop e mobile.

Buon 2019 da Macitynet! 

Dietro Macitynet non c’è una grande struttura editoriale ma un piccolo ma agguerrito team che vuole concentrarsi sempre di più su ciò che è utile per il proprio pubblico di riferimento e vuole conquistare nuovi lettori con il proprio costante impegno e la propria serietà.

Grazie ai nostri lettori ma anche ai nostri sponsor che da anni hanno fiducia in noi e in questa vetrina su cui mostrare la propria competenza e affidabilità certi di trovare dei lettori interessati e appassionati. Grazie a quel grande universo che lavora dietro alle quinte delle agenzie di comunicazione e pr di aziende grandi e piccole alle prese con la sfida quotidiana di proporre novità tecnologiche e di marketing  e di… relazionarsi con la nostra redazione. 

L’auspicio per noi e per voi nell’anno che verrà e di capire a fondo quale è il vero limite degli strumenti a cui ci affidiamo e il punto di equilibrio tra la nostra sfera privata e quella dei grandi player che ci permettono di comunicare ad ogni livello. Facciamo in modo che la nostra vita iperconnessa non ci faccia perdere di vista i legami profondi che ci uniscono a chi ci sta vicino. 

Buon 2019!