fbpx
Home MacProf Foto Digitale Canon, nuovo firmware per tre fotocamere e supporto ai processori Apple M1

Canon, nuovo firmware per tre fotocamere e supporto ai processori Apple M1

Il firmware di tre delle fotocamere di riferimento di Canon – due mirrorless del sistema EOS R e una reflex professionale – è stato appena aggiornato. Nello specifico da questo momento è possibile scaricare ed installare la versione 1.3 del firmware di Canon EOS R5 e Canon EOS R6 e la versione 1.4 del firmware della fotocamera Canon EOS 1D X Mark III, che puntano principalmente a snellire i flussi di lavoro e consentire una maggiore libertà creativa.

Questo aggiornamnto porta la modalità Full HD a 120p sulla Canon EOS R5, insieme alla possibilità di salvare le impostazioni personalizzate preferite su una scheda di memoria per poterle copiare su un’altra fotocamera o riutilizzare in caso di modifica dei parametri impostati. Aggiornando il firmware i possessori di questa forocamera possono anche disattivare il monitor LCD durante le riprese e utilizzarlo solo per la riproduzione, in puro stile reflex, andando così a risparmiare anche un po’ di batteria.

Per entrambi i modelli EOS R5 ed EOS R6, il firmware assicura inoltre il supporto manuale completo per gli obiettivi RF, consentendo ai fotografi di bypassare manualmente la messa a fuoco in modalità Servo AF. L’aggiornamento introduce anche una nuova funzione, denominata “Protect Image Transfer”, attraverso la quale i fotografi potranno proteggere le foto per evitarne la cancellazione accidentale e condividerle rapidamente tramite FTP, il cui stato di avanzamento comprensivo di tempo residuo potrà essere supervisionato dal display (solo su R5 e 1D X Mark III).

Bozza automatica

Il firmware della Canon EOS R5 e della Canon EOS 1D X Mark III introduce anche la possibilità di registrare i video in formato RAW con un bitrate più contenuti, andando così a ridurre le dimensioni del file sia per velocizzarne il trasferimento che per (a parità di capacità della scheda di memoria) registrare filmati di durata maggiore. L’aggiornamnto fornisc inoltre funzionalità video avanzate per EOS R5 con l’aggiunta dell’opzione Canon Log 3, la curva di gamma Log utilizzata da tutte le videocamere Cinema EOS, consentendo una gamma dinamica più ampia, funzionalità di editing dei colori superiori e una più facile gestione dei file. Il nuovo firmware sblocca anche l’opzione IBP con un bitrate più basso.

In aggiunta a queste novità, a grande richiesta Canon ha appena aggiornato i programmi Digital Photo Professional (DPP), ora in versione 4.14, e EOS Utility (versione 3.13.1) per supportare i processori Apple M1 tramite Rosetta. In futuro l’azienda prevede di integrare il Canon Log 3 nella Canon EOS R6 e nella EOS 1D X Mark III. Driver, software, firmare e manuali si scaricano dalla pagina di supporto del sito web di Canon.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,206FollowerSegui