Home Macity Voci dalla Rete Il capo di iMessage lascia Apple per una startup di messaggistica

Il capo di iMessage lascia Apple per una startup di messaggistica

L’ingegnere capo di iMessage ha lasciato Apple per assumere una posizione di primo piano in Layer, piccola ma promettente startup che punta a realizzare una nuova piattaforma aperta di messaggistica. Si tratta di Andrew Vyrros che nel ruolo di senior engineer in Apple ha guidato il team dedicato a iMessage: lo stesso team capitanato da Vyrros ha sviluppato FaceTime, il sistema di notifiche push di iOS e di OS X e anche la funzione Back to My Mac.

Con la fuoriuscita di Andrew Vyrros sembra proseguire l’emorragia di figure di primo piano, dirigenti ma anche ingegneri, un flusso in uscita da Cupertino che emerge dai report degli ultimi mesi, senza dubbio accentuato anche dal numero sempre più elevato di dipendenti della Mela, rispetto a solo pochi anni fa. Notiamo che l’abbandono di Apple da parte di Vyrros, riportato da iMore, è avvenuto alcuni mesi fa ma la notizia è trapelata online solo in queste ore.

Nella startup Layer l’ex dirigente Apple svolge l’incarico di Chief Technology Officer: il suo compito è quello di supervisionare e indirizzare la nuova piattaforma aperta di messaggistica Layer in corso di sviluppo. A differenza di iMessage e delle altre principali soluzioni di messaggistica in circolazione, Layer punta anche a creare una serie di API che permetteranno agli sviluppatori terze parti di integrare direttamente le funzioni di chat e comunicazione all’interno delle proprie app.

capo di imessage 620

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,944FansMi piace
93,805FollowerSegui