CES 2015: da Griffin ondata di accessori per musica, sport e stile

Griffin aggiorna il suo catalogo di accessori con novità a tutto campo: prodotti per smartphone e tablet, fitness tracker, audio e molto altro ancora. Foto e dettagli dal CES di Las Vegas

Griffin

Griffin partecipa al CES di Las Vegas presentando una valanga di nuovi prodotti ed accessori anche per iPhone, iPad e dispositivi dedicati al fitness. Oltre alla versione rinnovata dell’amplificatore Twenty ed ai nuovi iTrip Bluetooth e AutoPilot di cui vedete nella galleria alcune immagini riprese dal vivo (click qui invece per leggere novità e funzioni), l’azienda ha approfittato della fiera internazionale dell’elettronica di consumo per annunciare Caps, Shoe Pouch, Courier Clip, Kazoo e Kazoo Clip, Tracker Clip, PowerMate Bluetooth, Hanger, PowerDock Pro, Rail Yard Studios, Slice and Artifacts e Lapel Mic.

Caps sono dei particolari cappucci per proteggere il connettore del Jawbone e che aggiungono un tocco di stile al bracciale più diffuso dedicato al fitness. L’accessorio è pensato per chi vuole cambiare look senza dover necessariamente sostituire completamente la smartband, abbinandone il colore con il proprio abbigliamento.

Shoe Pouch è pensato per chi utilizza Jawbone Move, Misfit Shine e tutti quei piccoli fitness tracker che hanno la possibilità di agganciarsi alla scarpa per contare le pedalate in bicicletta: sostanzialmente è una sacca fatta su misura che protegge il sensore e lo mantiene agganciato alla scarpa in modo solido e sicuro.

Courier Clip è in una cover in silicone per Fitbit che permette di agganciarlo alla cintura oppure allo zaino con un moschettone. Forma e design sono simili alle targhette per valigie; oltre a facilitare il trasporto, Courier Clip protegge Fotbit da piccoli urti.

Kazoo Clip e Tracker Clip sono altre due cover in silicone per Fitbit: il primo lo rende ‘simpatico’ grazie alla forma che richiama la civetta, il secondo è caratterizzato da un look più classico e permette di fissarlo alla cravatta, per tutte quelle occasioni dove un bracciale sfigura ma non si vuole rinunciare alle funzionalità di questo particolare fitness tracker.

Tra le novità di Griffin segnaliamo anche Kazoo, una serie di custodie in silicone per iPhone e iPad che aumentano, e di molto, la resistenza ad urti e cadute; curioso anche il Rail Yard Studios, Slice and Artifacts, uno stand compatibile con la quasi totalità dei dispositivi attualmente in commercio, con e senza custodia annessa.

PowerMate Bluetooth è un controller wireless per Mac che sostituisce scorciatoie di tastiera, pan, zoom, scroll con click e gesture in applicazioni quali iMovie, GarageBand e molte altre ancora; Hanger è invece un accessorio utile per chi utilizza i dispositivi in auto: si aggancia al bocchettone dell’aria della vettura ed offre tre aperture per tenere fermi i cavi, così da non vederli vagare per l’abitacolo durante la guida ed averli sempre a portata di mano nel momento del bisogno.

Per concludere, PowerDock Pro e Lapel Mic sono rispettivamente una base per la ricarica di più dispositivi contemporaneamente che tiene in ordine i cavi ed un microfono che si aggancia a camicia, maglia e cravatta e migliora l’audio di registrazione di iPhone (esteticamente ricorda quelli usati in conferenze e programmi televisivi).

Griffin