CES 2015: Roadeyes presenta RecPOP, schermo head-up per una guida sicura

recPOP di RoadEyes è un nuovo tipo di display head-up per la sicurezza stradale: proietta su uno schermo head-up le immagini delle mappe di iPhone e dei dispositivi Android.

recPOP di RoadEyes è un nuovo tipo di display head-up: proietta su uno schermo head-up le immagini di iPhone e smartphone Android. La tecnologia di recPOP, sviluppata inizialmente per essere utilizzata nell’ambito dell’aviazione e noto con l’acronimo HUD consente di proiettare le indicazioni dal tuo smartphone al proprio campo visivo, con l’obiettivo di offrire una vista migliore, quasi da “realtà aumentata”. Proiettando un’immagine a colori con un diplay diagonale di circa 6.2 pollici (circa 16 centimetri), il recPOP è il più avanzato HUD in termini di qualità dell’immagine disponibile sul mercato. Questo nuovo dispositivo elettronico incontra i bisogni di chi guida: la necessità di una guida su strada sicura (è possibile tenere gli occhi sulla strada sempre) e quella di ottenere le indicazioni per gli spostamenti dal proprio smartphone (si connette a dispositivi Android e iOS tramite una connessione wireless). E’ possibile proiettare le immagini dell’app per la navigazione che si sta utilizzando, ma non solo: con recPOP è anche possibile leggere sullo schermo da 6 pollici ciò che si trova sul proprio smartphone (i messaggi, le mail, la rubrica). recPOP si posiziona facilmente sul cruscotto dell’auto e si può caricare nella porta dell’accendisigari.

Rodeyes è una società francese fondata nel 2011: dispone di un team di sviluppatori europei responsabili per la creazione di soluzioni software per la sua gamma di prodotti. L’obiettivo dei prodotti di Rodeyes è migliorare la sicurezza stradale: tra i tanti prodotti ricordiamo obiettivi grandangolari per una visione ampia, sensori sensibili di video per la visione notturna, microfoni incorporati, sistemi giroscopici, chip gps.

 

IMG_2189 IMG_2188 IMG_2186