Chat private e messaggi che si auto distruggono su Messenger, la guida

Una guida su come utilizzare le nuove chat private di Facebook Messenger, e creare messaggi che scompaiono automaticamente dopo pochi secondi.

E alla fine anche Facebook ha deciso di introdurre un sistema di chat private su Messenger, anche se la relativa opzione, più che funzionare di default, come ad esempio avviene su chat simili, e anche su WhatsApp di proprietà dello stesso social network, ha un procedimento più simile alla navigazione in incognito sui vari browser. Ecco come attivarle e come inviare messaggi che si auto distruggono in pochi secondi.

La prima cosa da fare, ovviamente, è aprire l’applicativo Facebook Messenger, disponibile sia per iOS, che per Android. La presente guida vale per ambo i sistemi operativi, anche se certamente le schermate possono cambiare leggermente a seconda che si utilizzi iPhone o un dispositivo Android. Avviata l’app è necessario cliccare sull’icona per comporre un nuovo messaggio.

Schermata 2016-10-05 alle 18.08.46

Nella finestra così aperta si dovrà scegliere l’opzione Segreta che appare nell’angolo in alto a destra, selezionando poi il contatto con cui si desidera avviare la conversazione privata e protetta. Un banner informerà che la conversazione sarà protetta su un solo device e sarà allora necessario cliccare su Make Default quando richiesto.

IMG_2436

Così facendo si avrà la certezza di inviare un messaggio completamente cifrato all’altro utente. Facebook, in ogni caso, come da politica, non legge le conversazioni di chat, ma i messaggi così criptati, anche volendo, risulterebbero totalmente inaccessibili al social network, risultando visibili solo al contatto che li riceve.

IMG_2437

Inoltre, è possibile anche attivare un timer, grazie alla relativa icona sopra il campo di testo, facendo sì che il messaggio scompaia automaticamente entro un tot di secondi dall’apertura.