fbpx
Home Macity Protagonisti Ciao Marcello. E’ scomparso improvvisamente Marcello Catelli, poliedrico inventore dei corsi Swift...

Ciao Marcello. E’ scomparso improvvisamente Marcello Catelli, poliedrico inventore dei corsi Swift Code

E’ venuto a mancare per un malore improvviso a soli 47 anni Marcello Catelli, esperto informatico e imprenditore del mondo digitale che il nostro sito ha incrociato tante volte negli ultimi 15 anni come lettore appassionato, programmatore e sponsor.

Da sempre in contatto con Macitynet in maniera virtuale Marcello non faceva mancare critiche e suggerimenti al nostro sito ma soprattutto attraverso la pubblicità alla sua attività ha sempre messo in risalto in questi anni gli obiettivi che i suoi studenti, per le loro capacità e per aver seguito i corsi di vario livello che organizzava, erano riusciti a conseguire con App molto spesso ai primissimi posti delle vendite e del gradimento degli utilizzatori di iPhone.

Marcello aveva realizzato pochi anni fa una serie di dirette video a tema tecnologico su Facebook insieme a Gianni Fantoni, super appassionato Apple. In quelle trasmissioni, replicate anche su Youtube chi lo conosce può ritrovare il carattere speciale di Marcello, la sua vena polemica e le sue facezie, la sua conoscenza del mondo Apple e il lavoro che ha portato avanti in questi anni.

Marcello era entrato in contatto con il mondo Apple a soli 12 anni, grazie al fratello Pierpaolo che lavorava per IRET System Reggio Emilia: al tempo abbandonò il Commodore 64 in favore di un Apple ][: questo spiega perche si era sempre rifiutato di usare un PC.

Il suo primo successo personale come sviluppatore era stata la curiosa applicazione ASleep, un “induttore di sonno” su iPhone che al tempo fu tra quelle selezionate da Apple per le sue pubblicità a livello mondiale ma la sua più grande soddisfazione professionale, oltre alla musica e alle sue personali compilation da DJ, erano i corsi e l’aver portato i suoi allievi a comprendere a fondo le tecniche di sviluppo.

Ciao Marcello. E’ scomparso improvvisamente Marcello Catelli, poliedrico inventore dei corsi Swift Code

Ecco alcune delle sue frasi celebri…

“per imparare ho sanguinato sulla tastiera…”, “la sintassi di objective-c è come ingoiare una motosega accesa…”, “…2 Lamborghini saldate insieme…”, “gli altri corsi sono 3 giorni e un calcio in culo…”, “da Steve Jobs ho imparato che pensare differente è una filosofia vincente…”, “Vuoi usare un PC? Buona fortuna…”, “…prova a bagnare il PC nelle acque di Lourdes…”,”sarò per sempre grato a Steve Jobs perché senza di lui saremmo tutti utenti Microsoft…”

Con Marcello Catelli se ne va un personaggio fuori dagli schemi che tanto ha fatto per fare sviluppare il mondo della programmazione iOS in tutti questi anni e la crescita personale di tanti appassionati che hanno trasferito nelle App le loro idee, i loro sogni o semplicemente la voglia di conoscere nuovi strumenti informatici. 

In queste ore stiamo ricevendo tante testimonianze e ricordi dai suoi ex allievi: ne riportiamo una qui sotto che ne riassume il pensiero comune.

“La sua scuola ha formato e appassionato centinaia di studenti di ogni età, all’insegna del motto Apple “everyone can code”. Sviluppatori che hanno popolato il panorama dell’app store italiano, anche con prodotti di grande successo, iniziato solo da Marcello. Era un visionario, e la sua scomparsa lascia noi – che per anni lo abbiamo conosciuto e siamo stati supportati (e sopportati) da lui – veramente senza parole. Abbiamo perso tutti – noi e i futuri sviluppatori che avrebbe aiutato – una persona unica lasciando un vuoto che in Italia nessuno può colmare. Credo sia giusto parlarne perchè sappiano quanto è stato importante non solo per loro ma per centinaia o migliaia di persone che lavorano, vivono o semplicemente usano la loro app preferita che esiste (direttamente o indirettamente) grazie al genio e alla passione di Marcello.”

Grazie a Marcello da parte di tutta la nostra redazione.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui