Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Come eliminare le zanzare con i gadget USB e altri rimedi

Come eliminare le zanzare con i gadget USB e altri rimedi

Pubblicità

Quali sono le creature più fastidiose dell’universo in estate? A parte i vicini di ombrellone con la musica a tutta palla non c’è dubbio che la zanzare, di qualunque dimensione o tigratura siano il tormento più insistente delle nostre serate e nottate, specialmente se avete un giardino o un piccolo specchio d’acqua vicino alla vostra abitazione.

Difesa e attacco Chimico

Per debellarle esistono strumenti chimici di difesa passiva come il magico Autan di cui cospargervi braccia gamba e faccia (attenti agli occhi e ai bimbi, per i quali esiste una versione Junior specifica) o strumenti chimici di attacco diretto come il classico RAID (erede sostenibile del nefasto FLIT) che però richiedono di non soggiornare nei locali trattati o i sistemi di vaporizzazione da mettere in stanza su cui nutriamo qualche personale dubbio.

Se avete un giardino o un grande terrazzo potreste ricorrere ad una disinfestazione semipermanente (dipende dall’intensità delle piogge) con dei pastiglioni che uccidono le larve nei tombini di raccolta delle acque come le potenti Sandokan oppure pensare a cospargere i dintorni con una miscela d’acqua e liquido repellente.

Come eliminare le zanzare via USB

La nostra prova

Uno di questi è il CIFO Ciperwall T2 per il quale possiamo fornirvi un breve commento basato sulla nostra diretta esperienza, poiché lo stiamo usando da qualche mese con risultati molto buoni. Diluito in acqua (16 ml per 2 litri d’acqua) e cosparso su pareti, infissi, pavimenti e zone nascoste (sotto tavolini, panchine, dietro i vasi, eccetera) attraverso un nebulizzatore (ne stiamo usando uno a pressione manuale molto simile a questo, ma per grandi giardini e aree molto grandi può valere la pena investire su un nebulizzatore elettrico), elimina il 95% delle zanzare e tiene lontane le altre per circa 3 settimane.

Nel nostro caso siamo passati dal dover sopportare/eliminare decine e decine di aggressive zanzare ogni giorno ad essere avvicinati da 4-5 zanzare piuttosto intontite. Non appena ci si accorge che stanno aumentando di numero, basta una nuova nebulizzata per stare tranquilli per altre 2-3 settimane, e così via fino a fine stagione.

Si può usare sia in ambienti interni che in esterni: per questi ultimi va usato preferibilmente di sera, avendo cura di tenere lontani cani, gatti e altri animali domestici. Si può usare su tutto, anche su piante, fiori e aree verdi senza alcun danno, e vale la pena tenere d’occhio il meteo perché se durante la notte o il giorno successivo piove, l’effetto durerà molto meno.

Come eliminare le zanzare via USB

Difesa elettronica

Sicuramente il sistema più sicuro per la vostra salute e meno per quella delle zanzare è la cattura con due tipi di strumenti: quello più risolutivo e alla fine indolore per l’insetto che con l’elettrocuzione lo spedisce velocemente nel paradiso dei Ditteri oppure quello più vendicativo dell’intrappolamento all’interno di camere senza uscita dove gli insetti entrano ammaliati da una lampada dal colore attraente catturati dal vortice di una ventola passano le ultime ore di vita a raccontare ai colleghi le ultime scorribande sulla vostra pelle e le relative succose punture. 

Infine c’è un terzo strumento al limite tra lo sport agonistico e lo strumento di difesa territoriale che è la racchetta “elettrica” con cui è possibile combinare l’attività fisica con l’eliminazione diretta dell’antipatica creatura.

Come eliminare le zanzare via USB
La racchetta anti-zanzare che si ricarica via USB

Tutti e tre i tipi di difesa sono ormai da qualche anno delle vere e proprie fucine di idee per i produttori cinesi che sono rapidamenti passati dallo scomodo uso di batterie tradizionali a quelle ricaricabili con una semplice presa USB: alla fine il dispositivo costa poco di più ma è più comodo da usare ovunque visto che un caricatore in casa, in auto, in ufficio e persino sotto una tenda è un accessorio indispensabile e onnipresente.

Qui sotto vi riportiamo i migliori ammazza-zanzare con USB disponibili su Amazon: sono quelli più efficaci sia per gli utenti del negozio online (si vedano i commenti) sia per la redazione che si è dotata anche quest’anno degli strumenti di contrasto per respingere l’orda malefica.


A 4,76 € invece di 7,49 € | sconto 36% – fino a scadenza sconosciuta

Sto caricando altre schede...

A 15,87 € invece di 21,99 € | sconto 28% – fino a scadenza sconosciuta

Sto caricando altre schede...

A 22,00 € invece di 30,99 € | sconto 29% – fino a scadenza sconosciuta
Sto caricando altre schede...

A 17,99 € invece di 19,99 € | sconto 10% – fino a scadenza sconosciuta
Sto caricando altre schede...

A 31,99 € invece di 45,99 € | sconto 30% – fino a scadenza sconosciuta

Sto caricando altre schede...


Difese Naturali e artificiali a bassa tecnologia

Infine per chi aborre l’uccisione dei simpatici insetti ci sono strumenti naturali o artificiali senza USB o espedienti chimici che più che ucciderli li allontanano o li fano traslocare dai vicini che sicuramente vi toglieranno il saluto.

Il primo è un bel cespuglio o una rigogliosa siepe di “Pianta dell’incenso” ovvero il Plectranthus Coleidos, una pianta sempre verde della famiglia delle labiate che ama stare in pieno sole e va comunque annaffiata (senza usare dei sottovaso dove si svilupperebbero le larve di zanzara). Nonostante il nome non è quella da cui si ricava l’incenso ma il suo profumo tiene lontane le zanzare che presagiscono forse un evento infausto.

Come eliminare le zanzare via USB

Il secondo è piuttosto una categoria di prodotti in un uso fin dall’antichità: un velo che fa passare la luce ma non gli insetti che nell’era della plastica è diventata una combinazione di reti a trama sottile, velcro e magneti: la zanzariera magnetica e soprattutto fai-da-te con cui potete proteggere le vostre finestre dall’ingresso degli invasori e allo stesso tempo permettere ad animali e piccoli in casa di uscirne senza schiantarsi sulla barriera semi-invisibile.

Ricordatevi però di prendere le misure esatte della finestra considerando la superficie su cui verrà posato il velcro oppure scegliete un modello la cui la larghezza è adattabile tagliandone la parte in eccesso.


A 19,99 € invece di 27,99 € | sconto 29% – fino a scadenza sconosciuta

Sto caricando altre schede...

A 25,99 € invece di 35,99 € | sconto 28% – fino a scadenza sconosciuta
Sto caricando altre schede...

A 26,99 € invece di 35,99 € | sconto 25% – fino a scadenza sconosciuta
Sto caricando altre schede...

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità