ComicDraw 1.1, aggiornata l’app iPad per creare fumetti

Nuova release di una completissima app per creare e disegnare fumetti su iPad, tenendo conto di tavole, inquadrature, didascalie e gabbie con decine di strumenti a disposizione.

Comic Draw

ComicDraw 1.1 è l’ultima versione di un’apprezzata app progettata per aspiranti artisti disegnatori di fumetti, ideale per creare bozzetti e sperimentare i concetti di tavole, inquadrature, didascalie, gabbie e così via.

Terminata la fase di abbozzo, è possibile passare all’inchiostrazione e alla colorazione sfruttando allo scopo pennelli ad hoc. È possibile creare velocemente layout di vario tipo, realizzare prospettive perfette gestendo anche i layer (livelli) con i quali è possibile sperimentare alternative da richiamare o annullare senza perdere il lavoro già fatto. I layer possono essere bloccati, nascosti o fusi tra loro.

È naturalmente possibile aggiungere pagine e occuparsi del lettering grazie ai font specifici inclusi di serie, e comandi per creare i “balloon”, le tradizionali “nuvolette” per riportare il dialogo tra i personaggi. Per quanto riguarda i testi è possibile modificare peculiarità quali il warping ma anche applicare effetti 3D.

Al completamento del lavoro, non mancano funzioni di publishing con strumenti che permettono di esportare in vari formati (PDF, ePUB, JPEG, PNG), condividere il lavoro su AirDrop, iCloud Drive, Foto, iTunes, via mail o pubblicarli sulla Comic Connect online.

La nuova versione consente di selezionare pennelli di vario tipo scegliendo non solo texture in bundle ma anche creare texture in proprio importando elementi dal cloud, dalla libreria foto o incollandole dagli Appunti.

Una modalità di disegno a 1-bit consente di creare pennellate solide, più semplici da colorare; questa modalità filtra i pixel del pennello in modo da essere opaco o trasparente al 100%. È possibile sfruttare funzionalità di retinatura dinamica che rispondono all’opacità e creare retini perfetti giocando con tonalità aggiuntive che non siano il colore.

Interessante è la possibilità di creare template personalizzati e il supporto a penne di terze parti quali Adonit e Wacom Stylus; una funzionalità denominata Stylus Pressure Curve consente all’utente di impostare nel modo voluto la reazione della pressione della penna (inclusa la Apple Pencil).

Altra importante novità è il supporto per l’esportazione in formato PSD (Photoshop); è possibile esportare ogni pagina come layer in modo da poterle aprire con le applicazioni che gestiscono i file PSD per ulteriori ritocchi.

Come sempre ’applicazione supporta l’auto save (salvataggio automatico), offre funzioni per l’import/export dei pennelli, la creazione di palette di colori personalizzati, slider per impostare le ombreggiature, offre guide per calibrare foto e disegni, funzioni per la copia, specchiatura, distorsione degli elementi sullo schermo, modifica di luminosità e saturazione dei colori. È presente anche un editor per la sceneggiatura con funzioni di riconoscimento di parole chiave: il testo può essere riportato nei fumetti anche con il drag&drop.

Comic Draw richiede iOS 9.1 o seguenti. L’applicazione “pesa” 176 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store (per sbloccare in modo completo l’app è proposti un acquisto in-app una-tantum di 19,99 euro).