fbpx
Home Macity iTunes, Music & Video Con iTunes al cinema: dal nuovo Spiderman a Diaz, passando per Piccole...

Con iTunes al cinema: dal nuovo Spiderman a Diaz, passando per Piccole Bugie tra Amici

ROCK OF AGESTHE AMAZING SPIDER-MAN (Marc Webb)
Orfano costretto a crescere con gli zii,  Peter liceale solitario cambia la propria vita con il ritrovamento di una valigia appartenuta al padre; aprendola cercherà una risposta che lo porterà ad essere morso da un ragno geneticamente modificato. Rifacimento della famosa trilogia di Raimi ad opera di un giovane e coraggioso regista.
PERCHÈ VEDERLO? Operazione commerciale che senza stravolgere lo spirito del fumetto e della pellicola che lo ha preceduto riesce a dare nuova forza al personaggio grazie soprattutto ad una ribellione più marcata e a una spalla femminile dotata e carismatica. Nulla di nuovo sotto il sole ma interessante il risultato, ritmo ed azione ben dosati ed un cattivo che omaggia la serie storica. Per i fan una sorpresa piacevole, per i neofiti un ottimo inizio per appassionarsi al ragnetto più famoso del mondo.

THE AMAZING SPIDER-MAN costa 13,99 euro (16,99 in HD 3,99 e 4,99  in affitto)

 


PICCOLE BUGIE TRA AMICIPICCOLE BUGIE TRA AMICI (Guillaume Canet)
Gruppo di amici benestanti all’annuale ritrovo estivo in villa di alta classe, scaldano gli animi dopo un improvviso e grave incidente occorso a uno di loro; la solita vacanza si guasta velocemente. Il “Grande freddo” dei giorni nostri in salsa francese.
PERCHÈ VEDERLO? Un regista interessante che sfoggia un cast transalpino ispirato e sofisticato per una commedia dal retrogusto molto amaro. Le mezze verità che si susseguono e le dinamiche beffarde impreziosiscono la scrittura felice di un’opera lontana anni luce dalle nostre banali commediole burine. Un’empatia sottile e avvolgente cattura lo spettatore fino alla fine regalando una visione godibile e piacevole. Per una serata all’insegna del miglior cinema francese attuale, fresco e originale.

 

PICCOLE BUGIE TRA AMICI costa 13,99 euro (16,99 IN HD, 3,99 e 4,99 in affitto)


project xPROJECT X – UNA FESTA CHE SPACCA (Nima Nourizadeh)
Tre ragazzini in vista del diciassettesimo compleanno di uno di loro decidono di organizzare una festa nella speranza di smarcarsi dalla fama di nerd che possiedono; la cosa gli sfugge di mano e il progetto iniziale si gonfia a dismisura. Dal re mida della commedia americana Todd Philips un’anarchica avventura che spacca in tutti i sensi.
PERCHÈ VEDERLO? Il sogno di ogni adolescente maschio che diventa realtà; una notte folle che regala gioia, movida e tanta musica ad un intero quartiere. La vitalità per certi versi infantile degli anni di passaggio che travolge ogni cosa, perde il controllo e conta le vittime nel finale con un sorriso beota sulle labbra. Più che un film un viaggio dove i sensi predominano, dove l’istinto prevale, dove tutto può accadere. Da vedere ad alto volume, in compagnia e magari con qualche “birretta” ( analcolica)

 

PROJECT X – UNA FESTA CHE SPACCA costa in affitto 13,99 euro (3,99 AFFITTO)

 


 

DIZADIAZ (Daniele Vicari)
Diverse persone per motivi differenti si ritrovano a Genova la notte del 21 luglio 2001,  famosa per il terribile pestaggio da parte della polizia avvenuto all’interno della scuola Diaz. Cinema etico che fa i conti con una delle pagine più disdicevoli della nostra recente storia.
PERCHÈ VEDERLO? Opera che andrebbe proiettata nelle scuole per fare riflettere sulla violenza repressiva del potere quando abbandona la giusta distanza dai fatti. Pellicola potente attraverso immagini necessarie nella loro nuda crudezza,  racconta quello che non vorremmo più vedere, sentire, commentare. Dai modelli inarrivabili di Rosi e Lizzani cinema sociale e civile d’impegno che Vicari reinterpreta con gusto moderno, efficace, scarno lasciando parlare le immagini. Da vedere, consigliare, riflettere per non dimenticare.

DIAZ costa 13,99 euro (16,99 IN HD)


GONE BABY GONEGONE BABY GONE (Ben Affleck)
Due giovani detective in una Boston crepuscolare si affannano a cercare una bimba di quattro anni sparita; la complessità delle indagini e il nucleo familiare della piccola imporranno complesse scelte morali. Opera prima da regista per il famoso attore statunitense in un solido film di genere.
PERCHÈ VEDERLO? Supportato dalla intensa performance del fratello, Affleck dipinge un quadro desolante della metropoli americana basandosi sul romanzo omonimo di Lehane, lo stesso autore di “Mistyc river”. Opera che cresce nel tempo diventato un noir d’autore ancora più sorprendente per la maturità raggiunta da un attore non sempre in parte quando recita. La splendida colonna sonora e la realistica e soffusa fotografia completano con stile la confezione. In sala in questo momento Affleck replica egregiamente con “Argo”.

GONE BABY GONE costa 5,99 euro (6,99 in HD; 0,99 e 1,99 in affitto)

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui