fbpx
Home Macity AggiornaMac Default Folder X: tutte le cartelle in punta di mouse con il...

Default Folder X: tutte le cartelle in punta di mouse con il 43% di sconto

Default Folder X è una storica e apprezzata utility che velocizza e migliora le funzioni del Finder di OS X. Oggi è possibile acquistarla con il 43% di sconto grazie a MacUpdate [sponsor]. Default Folder X accorcia il percorso verso le cartelle: ogni finestra di apri e salva aggiunge una serie di scorciatoie  che attraverso preferiti e pop up presenta le “località” del Finder che ci interessano maggiormente. Si può trattare di preferiti o di cartelle appena utilizzate oppure di destinazioni più utilizzate da noi o dal sistema stesso. Installando questa utility otteniamo un miglioramento generale per qualsiasi operazione in cui occorre individuare una cartella, aprire o salvare un file.

Si possono creare accessi rapidi richiamabili con un tasto o una sequenza di tasti, costruire set personalizzati e molto altro ancora. Default Folder X memorizza anche l’ultima posizione di una cartella dove il Finder ha selezionato un elemento; questo significa che quando in un lungo elenco dobbiamo importare o accedere a file in sequenza, non abbiamo bisogno di ripartire dal primo ogni volta visto che Deafult Folder X ci porta all’altezza dell’ultimo file selezionato, anche se questo è in mezzo all’elenco.

La versione “in saldo” è la 4.5 che è stata lanciata solo poco tempo fa e che include pieno supporto ad iCloud e a Mountain Lion. L’interfaccia è stata ridisegnata per essere compatibile con gli schermi Retina.

Default Folder X è proposto in versione completa al prezzo di 34,95 dollari, circa 26 euro: dal sito dello sviluppatore è possibile scaricare anche la versione dimostrativa gratuita valida 30 giorni. Per acquistarlo con il 43% di sconto, ovvero al prezzo di 19,95 dollari, circa 15 euro occorre partire da questa pagina di MacUpdate: l’offerta è valida fino a lunedì domani mattina.
DefaultFolderX_600

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Verso il Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,790FollowerSegui