Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Dopo l’Italia ora il tap To Pay con iPhone anche in Germania

Dopo l’Italia ora il tap To Pay con iPhone anche in Germania

Pubblicità

A meno di un mese dal lancio in Italia, anche in Germania arriva il Tap To Pay: le attività commerciali possono accettare pagamenti contactless di persona su iPhone, funzionalità che permette a milioni di esercenti, dalle piccole attività commerciali ai grandi retailer, di accettare pagamenti tramite carte di credito, debito e prepagate contactless, Apple Pay e altri wallet digitali semplicemente con un iPhone, senza bisogno di altri dispositivi hardware o terminali di pagamento (POS).

Il sistema è comodo per gli utenti iPhone proprietari di attività commerciali; gli sviluppatori di terze parti possono integrarlo nelle proprie soluzioni iOS (in Italia tra le prime app che offrono questa possibilità ci sono Adyen, myPOS, Nexi, Revolut, Stripe, SumUp e Viva ma a breve ne saranno disponibili altre). Da queste app è possibile indicare i propri dati, il conto di destinazione e conoscere le commissione su ogni transazione.

Gli esercenti possono accettare i pagamenti contactless usando iPhone e un’app iOS che lo supporta. Al momento del pagamento, basterà che l’esercente chieda al cliente di avvicinare la carta di credito, debito o prepagata, l’iPhone, l’Apple Watch o un altro wallet digitale all’iPhone dell’esercente e la transazione verrà completata in sicurezza attraverso la tecnologia NFC.

In Francia il Tap To Pay di iPhone per i commercianti, possibile accettare pagamenti senza hardware aggiuntivo
Foto di Apple

Per accettare pagamenti contactless tramite Tap to Pay su iPhone non occorrono altri strumenti, permettendo alle attività commerciali di accettare pagamenti ovunque svolgano la propria attività. I pagamenti contactless, incluso Apple Pay, sono già accettati nella stragrande maggioranza dei negozi e, grazie a questa nuova funzione, praticamente ogni attività commerciale, grande o piccola, può sfruttare ilTap to Pay su iPhone per il pagamento.

Il sistema Tap To Pay è stato offerto nel febbraio 2022 negli USA e poi in altre nazioni; attualmente è disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, Australia, Giappone, Paesi Bassi, Brasile, Italia, Francia, Taiwan, Ucraina e Germania.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità