Home Hi-Tech Finanza e Mercato Fine di un’epoca: chiude la rivista USA Macworld

Fine di un’epoca: chiude la rivista USA Macworld

Finisce un’epoca. Dopo 30 anni chiude Macworld, prima storica rivista dedicata ad Apple e al mondo Mac in particolare. Fondata da David Bunnell e Andrew Fluegelman in contemporanea all’annuncio della disponibilità del primo Macintosh alla fine del 1983, e pubblicata dalla casa editrice International Data Group, Macworld è stata una delle più autorevoli riviste per gli utenti Apple.

L’editore non ha ancora inviato comunicazioni specifiche ai redattori, ma alcuni di loro hanno confermato le voci sui loro account Twitter. Per ironia della sorte, la chiusura avviene a pochi mesi di distanza dalla celebrazione dei 30 anni del Mac, una morte causata dal web e un po’ anche da Apple che, con strumenti come iPad, ha spostato gli utenti dalla carta al mondo dell’editoria digitale.

Il sito web rimarrà attivo ma a questo si dedicherà uno staff ridotto. Non è chiaro cosa succederà all’annuale evento che porta il nome omonimo.

Il primo storico numero di Macworld
Il primo storico numero di Macworld

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui