Esplode un’altra batteria iPhone, evacuato Apple Store a Valencia in Spagna

Ieri nell’Apple Store a Valencia in Spagna è esplosa la batteria di un iPhone inondando di fumo il piano superiore. È il secondo incidente causato dall’esplosione della batteria iPhone nel giro di poche ore

apple store valencia

Diverse pattuglie della polizia e i pompieri sono accorsi all’ Apple Store Valencia in Calle Colón in pieno centro della città, ieri verso le ore 13,30 a causa dell’esplosione di una batteria iPhone. Il modello del terminale non è stato specificato, ma l’incidente è avvenuto durante un intervento di riparazione: a seguito dell’esplosione della batteria il secondo piano del punto vendita è stato invaso dal fumo.

L’impianto di allarme e le procedure anti incendio hanno funzionato correttamente: una persona ha chiamato il numero di emergenza per dare l’allarme ma, nonostante l’arrivo immediato sul posto l’intervento dei pompieri non si è reso necessario grazie al pronto intervento del personale del negozio, come indicato da Las Provincias. Infatti i dipendenti hanno immediatamente aperto le finestre del piano superiore per far fuoriuscire il fumo e ventilare i locali: la batteria esplosa è stata ricoperta con della sabbia inoltre il negozio è stato immediatamente evacuato.

apple store valencia
Si tratta del secondo incidente di questo tipo verificatosi nel giro di poche ore: una batteria di iPhone è esplosa, sempre durante un intervento di riparazione, inondando di fumo l’Apple Store di Zurigo, in questo caso però si sono avute anche leggere ferite per il tecnico che stava effettuando l’operazione.

Numerosi report su questi incidenti puntano l’attenzione sul programma lanciato da Apple per sostituire la batteria di iPhone a solo 29 euro, un prezzo molto vantaggioso e scontato rispetto agli 89 euro di listino, introdotto da Cupertino in risposta alle critiche e lamentele per il rallentamento via software degli iPhone con batterie difettose o deteriorate. Numerosi utenti di iPhone delle generazioni precedenti, da iPhone 6 in poi, richiedono la sostituzione della batteria incrementando sensibilmente il flusso dei visitatori e gli interventi di riparazione negli Apple Store di tutto il mondo.