fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Ecco l’estensione Google Chrome che mostra i dettagli di annunci e pubblicità

Ecco l’estensione Google Chrome che mostra i dettagli di annunci e pubblicità

Nello stesso giorno in cui il colosso di Internet accelera sulla rimozione dei cookies di terze parti arriva l’estensione di Google Chrome che fornisce maggiori informazioni sugli annunci.

Chiamata Ads Transparency Spotlight, questa estensione mostra il numero di annunci caricati su una pagina, gli inserzionisti e le aziende di tecnologia pubblicitaria presenti, oltre ai dati personali. E’ così che Google presenta l’estensione:

La nostra nuova estensione per Chrome fa parte dell’iniziativa in corso per offrire alle persone una maggiore visibilità sui dati utilizzati per personalizzare gli annunci e un maggiore controllo su tali dati

Google osserva che questa versione iniziale mostra soltanto informazioni sugli annunci pubblicati da Google che hanno implementato lo “Schema di divulgazione degli annunci” di Google e non altri annunci di terze parti. Questo schema è progettato per aiutare tutti gli inserzionisti a rivelare come stanno usando le informazioni personali degli utenti, come dichiarato anche sulla pagina Github di Google:

Con il passare del tempo, speriamo che il [resto del] settore includa lo schema di divulgazione degli annunci nei propri annunci

Oltre a mostrare le informazioni sugli annunci, l’estensione mostra “tutte le società e i servizi con una presenza sulla pagina”, comprese le reti di distribuzione dei contenuti o i fornitori di analisi. Fornisce un collegamento alla politica sulla privacy di ogni azienda, mostrando come ciascuno protagonista sulla scena raccoglie e memorizza i dati dell’utente. Occorre precisare che l’estensione potrebbe funzionare in modo diverso nelle diverse regioni al di fuori degli Stati Uniti: molti in Europa potrebbero vedere gli inserzionisti e il numero di annunci, ma non informazioni di tracciamento personali.
estensione chrome annunciL’estensione fa parte di una spinta di Google per aumentare la trasparenza degli annunci e, probabilmente, per impedire ulteriori leggi orientate alla privacy come il GDPR dell’Unione europea. Allo stesso tempo, Google sta cercando di sostituire l’attuale sistema di annunci eliminando gradualmente i cookie di terze parti e introducendo una nuova tecnologia di blocco degli annunci che filtra le pubblicità che hanno comportamenti inappropriati. Allo stesso tempo, Google ha introdotto una serie di modifiche a Chrome per impedire agli ad-blocker di funzionare efficacemente, al fine di aiutare i siti che fanno affidamento sulla pubblicità.

La nuova estensione è utile, ma ce ne sono altre, come Ghostery, che offrono informazioni più dettagliate. Un’altra opzione è il browser Brave, che visualizza e blocca anche le informazioni sul tracker, offrendo al contempo l’accesso a più opzioni di navigazione private.

Tutti gli articoli di macitynet dedicati al browser Internet Chrome sono disponibili da questa pagina. Tutti gli articoli che parlano di Google sono disponibili da qui.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
93,835FollowerSegui