Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Facebook blocca i link di Telegram anche su Instagram

Facebook blocca i link di Telegram anche su Instagram

Pubblicità

Facebook ha deciso di boicottare ancor più Telegram, questa volta agendo su Instagram: i link del servizio di messaggistica non vengono accettati come link nel profilo degli utenti Instagram. La notizia arriva direttamente dall’account Twitter dell’azienda che concorre con Whatsapp, dove sono stati pubblicati due screenshot di esempio. Nel primo screenshot è presente il già noto blocco dei link di Telegram su WhatsApp (di proprietà di Facebook, come Instagram), dove i link non includono alcun collegamento ipertestuale.

Nel secondo screenshot invece si può osservare il profilo di un utente Instagram che, dopo aver provato con LinkedIn e Twitter, ha tentato di aggiungere un link Telegram come indirizzo web. Il social network fotografico a questo punto restituisce un segnale di errore e la scritta “I link che chiedono a qualcuno di aggiungervi ad un altro servizio non sono supportati su Instagram”.

Ironico il commento di Telegram su Twitter “Un altro tentacolo di Facebook chiude sulla capacità degli utenti di condividere un link al proprio profilo Telegram. #ipocrisia”.

Telegram è cresciuto significativamente nell’ultimo anno e ha fatto parlare molto di sé; nonostante Facebook sia in netto vantaggio rispetto al concorrente, l’azienda di Zuckerberg sembra abbia deciso fare una guerra a tutto campo al servizio di Pavel Durov, prima rimuovendo la pagina ufficiale da Facebook, poi bloccando i link su WhatsApp ed ora bloccando anche i link su Instagram.

link di telegram

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità