Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Facebook posticipa il ritorno dei dipendenti in ufficio al 2022

Facebook posticipa il ritorno dei dipendenti in ufficio al 2022

I dipendenti di Facebook lavoreranno da casa almeno fino al 2022: lo ha annunciato nelle scorse ore il colosso dei social, posticipando il ritorno negli uffici in USA che in precedenza era stato indicato per il 50% della forza lavoro già a partire da questo settembre.

L’allungamento dei tempi è motivato per le preoccupazioni sull’aumento dei casi di contagio dovuti alla variante Delta di Coronavirus in USA ma non solo: Facebook avverte che il posticipo probabilmente interesserà anche altre nazioni. In base alla nuova direttiva i dipendenti Facebook negli Stati Uniti torneranno negli uffici a partire da gennaio 2022.

facebook 2022

«I dati, non le date, sono ciò che guida il nostro approccio per tornare in ufficio» dichiara la società ai microfoni di CNBC. «Visti i recenti dati sanitari che mostrano casi di Covid in aumento basati sulla variante delta, i nostri team negli Stati Uniti non saranno tenuti a tornare in ufficio fino a gennaio 2022. Ci aspettiamo che questo sarà anche il caso di alcuni paesi al di fuori degli Stati Uniti». La comunicazione conclude precisando «Continuiamo a monitorare la situazione e a lavorare con esperti per garantire che i nostri piani di ritorno in ufficio diano priorità alla sicurezza di tutti».

Facebook è stata tra i primissimi colossi statunitensi a chiudere gli uffici, prima ancora che diversi stati introducessero divieti e chiusure. Il colosso dei social ha anche anticipato che per il ritorno negli uffici richiederà che tutti i dipendenti negli USA si sottopongano al vaccino. Anche se la pandemia ha costretto la maggior parte delle società ad adottare lo smart working nei periodi di chiusura per Covid, il lavoro da casa è destinato ad avere un ruolo sempre più importante anche quando terminerà l’emergenza sanitaria. Mark Zuckerberg ha dichiarato che fino al 50% dei dipendenti Facebook lavorerà da casa entro i prossimi 5-10 anni.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano della pandemia di coronavirus e degli impatti sul mondo della tecnologia, del lavoro e della scuola a distanza, oltre che sulle soluzioni per comunicare da remoto si parte da questa pagina.

Tutti gli articoli dedicati a Mercato e Finanza sono disponibili dai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità